E-R | BUR

n. 76 del 18.05.2011 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per il conferimento di due incarichi libero-professionali a due Medici Veterinari presso l'Area dipartimentale Sanità pubblica veterinaria

In esecuzione di apposita determinazione n. 149 del 28/4/2011 del Responsabile del Servizio Risorse umane e Sviluppo organizzativo si procederà all’assegnazione di due incarichi libero-professionali come sopra indicato.

L’incarico avrà durata di un anno dalla data di conferimento e potrà cessare anche anticipatamente in ordine alle esigenze aziendali. L’Amministrazione si riserva la facoltà di prorogare il contratto.

La sede di attività dei due professionisti incaricati sarà una presso gli impianti ubicati nel territorio della S.O.T. di Parma; l’altra presso gli impianti situati nell’ambito della S.O.T. di Fidenza. Le funzioni saranno attinenti ai controlli all’attività di macellazione ai sensi del Reg. UE 854/’04.

Requisiti specifici di ammissibilità

  • Laurea in Medicina Veterinaria;
  • iscrizione all’Albo professionale dei Medici Veterinari.

 Nella domanda gli aspiranti dovranno indicare:

  • cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza;
  • possesso della cittadinanza italiana, ovvero dei requisiti sostitutivi;
  • di non aver riportato condanne penali ovvero le eventuali condanne riportate;
  • iscrizione alle liste elettorali, con indicazione del relativo Comune;
  • gli eventuali servizi prestati presso pubbliche Amministrazioni;
  • il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essere fatta ogni necessaria comunicazione e relativo recapito telefonico;
  • possesso dei requisiti specificamente richiesti per il tipo di incarico per il quale viene presentata la domanda.

Documentazione da allegare alla domanda

  • Titolo di studio ed iscrizione all’Albo (tale documentazione potrà essere autocertificata) e gli altri documenti relativi ai requisiti di ammissione;
  • eventuali titoli preferenziali (tale documentazione potrà essere autocertificata);
  • curriculum formativo e professionale;
  • certificazioni relative a titoli e documenti che ritengono opportuno presentare e relativo elenco.

Termine di presentazione delle domande

Le domande, redatte in carta libera e sottoscritte, dovranno pervenire improrogabilmente, pena l’esclusione, ad Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma - Servizio Risorse umane – Ufficio Concorsi, strada del Quartiere n. 2/A – 43125 Parma, entro il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale RER.

A tal fine si precisa che non fa fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.

Compenso

Per l’attività prestata è previsto un compenso onnicomprensivo orario lordo pari a Euro 35,00/ora, che verrà corrisposto a fronte di un volume prestazionale riferito a un impegno settimanale corrispondente a circa 20 ore.

Criteri di attribuzione degli incarichi

L’incarico verrà conferito sulla base di una valutazione comparativa, effettuata da apposita Commissione. La scelta scaturirà dal risultato di una prova che i concorrenti in possesso dei requisiti di partecipazione dovranno sostenere e dalla valutazione del curriculum formativo-professionale dagli stessi presentato.

La graduatoria finale che verrà stilata potrà essere utilizzata per il successivo conferimento di eventuali ulteriori altri incarichi.

L’Azienda si riserva la facoltà di prorogare, sospendere, revocare, rettificare o annullare il presente avviso.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it