E-R | BUR

n.56 del 02.03.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Estratto del Decreto con determinazione urgente dell’indennità ex art. 22 D.P.R. 327/2001 n. 9 del 30/11/2020

Con Decreto con determinazione urgente dell’indennita ex art. 22 D.P.R. 327/2001 n. 9 del 30/11/2020, il Responsabile dell'U.O. Espropri della Provincia di Modena ha decretato l’asservimento, a favore di Snam Rete Gas S.p.A., dell'area sotto indicata per la realizzazione dei lavori di cui al progetto denominato “ METANODOTTO RIFACIMENTO ALLACCIAMENTO COMUNE DI BAZZANO DN 100 (4 ”) DP 64 BAR. TRATTO IN COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA”, nonché quantificato in via provvisoria l'indennità d'asservimento offerta ai proprietari.

Intestati catastali: CASEIFICIO SOCIALE CA' NOVA SOCIETA' AGRICOLA COOPERATIVA (Proprietà 1/1).

NCT - area soggetta ad asservimento in Comune di Castelfranco Emilia (MO), Foglio 114, Mappale 89, superficie complessiva mq. 14.840, superficie asservita mq. 379.

Totale indennità provvisoria proposta per asservimento € 477,54.

Totale indennità provvisoria proposta per occupazione temporanea € 354,22

Snam Rete Gas S.p.A. è stata formalmente autorizzata ad eseguire il decreto 9/2020, individuando altresì i tecnici incaricati delle relative operazioni.

L’acquisizione del diritto di servitù in capo a Snam Rete Gas S.p.A., è avvenuto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 23, comma 1, lettera f), D.P.R. 327/2001.

Responsabile del procedimento espropriativo necessario alla realizzazione delle opere di cui all’oggetto è il dott. Matteo Rossi, Responsabile U.O. Espropri della Provincia di Modena.

Contro il decreto 9/2020 è possibile ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale dell’Emilia-Romagna, entro il termine di trenta giorni, decorrenti dalla data di notificazione del provvedimento. In alternativa al ricorso giurisdizionale, è possibile presentare ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro il termine di centoventi giorni, decorrente dalla data di notificazione del provvedimento.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it