E-R | BUR

n. 101 del 04.08.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Modifica della composizione della Conferenza regionale dei Comuni aventi sede universitaria, istituita con decreto del Presidente G.R. n. 243/07, ai sensi dell'art. 5 della L.R. n. 15/07

IL PRESIDENTE

Vista la L.R. 27 luglio 2007, n. 15 “Sistema regionale integrato di interventi e servizi per il diritto allo studio universitario e l’alta formazione” e in particolare l’art. 5 laddove al comma 1 istituisce la Conferenza regionale dei Comuni aventi sede universitaria (di seguito Conferenza) e al comma 3 prevede che la stessa, nominata dal Presidente della Regione, sia composta dall’Assessore regionale competente per materia, che la presiede, e dai Sindaci dei Comuni interessati o loro delegati;

 Richiamati i propri decreti:

- n. 243 del 6 novembre 2007, con il quale è stata costituita la Conferenza;

- n. 190 del 26 giugno 2009, con il quale si è modificata la composizione a seguito delle elezioni amministrative del 6 e 7 giugno 2009, provvedendo, tra l’altro, alla nomina di Flavio Delbono, in qualità di Sindaco di Bologna, quale componente della Conferenza;

Considerato che in data 28 gennaio 2010 il Sindaco di Bologna Flavio Delbono ha rassegnato le dimissioni dall’incarico ai sensi dell’art. 53 c. 3 del d.lgs. 18 agosto 2000 n. 267 e che le stesse sono divenute efficaci ed irrevocabili decorso il termine di 20 giorni dalla loro presentazione in Consiglio comunale;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica del 19 febbraio 2010, con il quale è stato disposto, ai sensi dell’art. 141, c. 1, lettera b), n. 2 del d.lgs. n. 267/2000, lo scioglimento del Consiglio comunale di Bologna nonché la nomina del Commissario per la gestione provvisoria del Comune nella persona della dr.ssa Anna Maria Cancellieri, cui sono stati conferiti i poteri spettanti al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio comunale;

Preso atto della comunicazione PG n. 174389 del 05/07/2010 – acquisita agli atti del competente Servizio regionale – con la quale il Commissario per la gestione provvisoria del Comune di Bologna, individua il seguente nominativo come suo designato alla rappresentazione del Comune di Bologna nella Conferenza regionale dei Comuni con sede universitaria:

  • Mauro Felicori, Capo Area Cultura del Comune di Bologna;

Dato atto che con proprio decreto n. 101 del 10/05/2010 è stato nominato quale Assessore regionale alla “Scuola. Formazione professionale. Università e Ricerca. Lavoro” il prof. Patrizio Bianchi;

Ritenuto pertanto di procedere in tal senso alla modifica della composizione della sopracitata Conferenza;

Vista la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 “Testo unico in materia di organizzazione di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna” e ss.mm.;

Richiamate le deliberazioni della Giunta regionale n.1057 del 24 luglio 2006, n. 99 del 28 gennaio 2008, n. 1663 del 27 novembre 2006 e n. 1173 del 27 luglio 2009;

Richiamata la deliberazione della Giunta regionale n. 2416 del 29/12/2008, avente ad oggetto “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007.” e succ. mod.;

Dato atto del parere allegato;

 decreta:

 1) di modificare, alla luce di quanto esposto in parte narrativa e qui integralmente riportato, in attuazione dell’art. 5, comma 3 della L.R. 27 luglio 2007 n. 15, la composizione della Conferenza regionale dei Comuni con sede universitaria come risulta dal proprio decreto n. 190 del 26/06/2009 e che quindi è così composta: 

  • Patrizio Bianchi, Assessore regionale alla Scuola. Formazione professionale. Università e Ricerca. Lavoro, che la presiede;
  • Mauro Felicori Capo Area Cultura del Comune di Bologna;
  • Paolo Lucchi, Sindaco del Comune di Cesena;
  • Tiziano Tagliani, Sindaco del Comune di Ferrara;
  • Roberto Balzani, Sindaco del Comune di Forlì;
  • Giorgio Pighi, Sindaco del Comune di Modena;
  • Giampaolo Lavagetto, Assessore alle Politiche per l’infanzia e per la scuola e Agenzia politiche di sviluppo per il benessere giovanile del Comune di Parma;
  • Roberto Reggi, Sindaco del Comune di Piacenza;
  • Giannantonio Mingozzi, Assessore all’Università del Comune di Ravenna;
  • Graziano Delrio, Sindaco del Comune di Reggio Emilia;
  • Elisa Marchioni, Assessore alla Politiche Educative e Scolastiche, Università, Qualità di vita dei bambini del Comune di Rimini;

 2) di dare atto che i componenti della Conferenza svolgano le funzioni relative alla carica dal giorno successivo all’adozione del presente decreto;

 3) di dare altresì atto che la partecipazione alla Conferenza è senza oneri per la Regione, come previsto dall’art. 7 della L.R. n. 15/07. 

Il presente decreto viene pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it