E-R | BUR

n.256 del 22.07.2020 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito dell'istanza da parte di SNAM RETE GAS S.p.A. per l’accertamento della conformità urbanistica, l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio, la dichiarazione di pubblica utilità e per il rilascio di ogni altra autorizzazione, concessione, approvazione, parere e nulla osta necessari alla realizzazione del metanodotto denominato “Rifacimento Allacciamento comune di Meldola DN 150 (6”) DP 64 bar ed opere connesse con relative dismissioni” nei Comuni di Forlimpopoli, Forlì e Meldola (FC)

Arpae Servizio Autorizzazioni e Concessioni di Forlì-Cesena (di seguito Arpae S.A.C.) rende noto che SNAM RETE GAS S.p.A., con sede legale in Piazza S. Barbara n. 7 a San Donato Milanese (MI) ed uffici in Via Meuccio Ruini n. 8 – Reggio nell’Emilia, con istanza acquisita al protocollo PG/2020/84943 del 12/6/2020, come corretta ed integrata con la successiva nota del 24/6/2020 assunta al protocollo PG/2020/91369 del 25/6/2020, ha chiesto l'avvio della procedura di autorizzazione unica, ai sensi degli artt. 52-quater e 52-sexies del D.P.R. 327/2001 “ Testo unico sugli espropri”, per l’opera costituita dalle tre varianti al metanodotto esistente denominato “Allacciamento c omune di Meldola DN 100 (4”), MOP 64 bar” di seguito elencate:

  • 1° Variante per rifacimento Allacciamento Comune di Meldola DN 150 (6”) di lunghezza pari a 1,787 km da realizzarsi nel comune di Forlimpopoli;
  • 2° Variante per rifacimento Allacciamento Comune di Meldola DN 150 (6”) di lunghezza pari a 6,842 km da realizzarsi nei comuni di Forlì e Meldola;
  • 3° Variante per rifacimento Allacciamento Comune di Meldola DN 150 (6”), di lunghezza pari a 0,053 km da realizzarsi nel comune di Meldola.

Nell’ambito della realizzazione delle tre varianti di cui sopra, sono previsti i ricollegamenti a due metanodotti esistenti, la “Variante per Ricollegamento Allacciamento Zannoni DN 100 (4”), di lunghezza pari a 10 metri circa da realizzarsi in comune di Forlì” e la “Variante per Ricollegamento Allacciamento Comune Vallata Bidente DN 100 (4”), di lunghezza par a 13 metri circa da realizzarsi in comune di Meldola”.

Il progetto prevede la contestuale messa fuori esercizio di circa 8,2 km dei rispettivi tratti di metanodotti esistenti, per i quali è prevista la successiva dismissione mediante rimozione o inertizzazione. SNAM RETE GAS S.p.A. ha dichiarato che l’opera contribuirà all’ammodernamento della rete di trasporto del gas naturale ed al suo potenziamento, in linea con gli standard qualitativi propri nonché con quelli previsti dalle vigenti normative connessi con il mantenimento della Rete di Trasporto.

L’opera in oggetto interesserà i terreni identificati dalle particelle catastali di seguito identificate.

1° Variante per rifacimento allacciamento comune di Meldola DN 150 (6”), DP 64 bar

Comune di Forlimpopoli: Foglio 12 particel l e 2077 – 126 – 442 – 448 – 2245 – 441 – 2322 – 2320 – 2076; Foglio 17 particelle 9 – 301 – 304 – 70 – 71 – 313 – 18 – 324 – 134 – 135 – 136 – 133 – 137 - 132 – 131 – 111 – 107 – 109; Foglio 21 particelle 55 – 2; Foglio 20 particelle 20 – 21 – 25 – 36.

2° Variante per rifacimento allacciamento comune di Meldola DN 150 (6”), DP 64 bar

Comune di Forlì: Foglio 2 43 particelle 163 – 45 – 170 – 47 – 225 – 43 – 252 – 245 – 263; Foglio 244 particelle 8 – 151 – 12 – 11 – 152 – 7 – 284 - 283 – 9 - 10 – 95 – 137 – 157 – 158 – 59 – 327 – 325 – 329 – 119 – 226 – 236 – 247 – 242 – 317 – 235 – 248 – 205 – 168 – 167; Foglio 274 particelle 564 – 642 – 632 – 579 – 97 – 98 – 99 – 606 – 628 – 518 – 508 – 512 – 68; Foglio 262 particelle 4 – 2 – 50 – 133 – 98 – 22 – 135; Foglio 275 particelle 109 – 220 – 229 – 275 – 228 – 222 – 6 – 247 – 181 – 230 – 174; Foglio 282 particelle 246 – 124 – 125 – 106 – 104 – 105 – 133 – 170 – 113 – 114 – 115 – 128 – 129; Foglio 288 particelle 82 – 88 – 89 – 4 – 83; Foglio 287 particelle 90 – 91 – 80 – 78 – 81 – 82 – 600 – 644 – 646 – 648 – 650 – 652 – 654 – 627 – 629 – 632 – 563 – 117. Comune di Meldola: Foglio 4 particelle 1264 – 1150 – 1146 – 1258 – 1140 – 1223 – 1254 – 1255 – 1251 – 1252 – 1286 – 1287 – 1281 – 1159 – 1288 – 1257 – 1139 – 1148 – 1142 – 1291 – 1290 – 1222 – 1230 – 1192 – 1239 – 1135 – 1232 – 1224 – 1234 – 1237 – 1240 – 1243.

3 ° Variante per rifacimento allacciamento comune di Meldola DN 150 (6”), DP 64 bar

Comune di Meldola: Foglio 11 particelle 2527 – 2521 – 2538 – 2523 – 1110 – 2509 – 2 – 405 – 2169 – 2168 – 2260 – 1004; Foglio 4 particelle 1244 – 1242 – 1001 – 95.

Variante per Ricollegamento Allacciamento Zannoni DN 100 (4”), DP 64 bar

Comune di Forlì: Foglio 275 particelle 181 – 2 47;

Variante per Ricollegamento Allacciamento comune vallata Bidente DN 100 (4”), DP 64 bar

Comune di Meldola: Foglio 11 particelle 2169 – 2168 – 2260 – 2509 – 2 – 1004 – 2523;

Dismissione per realizzazione 1° Variante per rifacimento allacciamento comune di Meldola DN 1 0 0 ( 4 ”), MOP 64 bar

Comune di Forlimpopoli: Foglio 12 particel l e 448 – 126 – 442 – 2245 – 441 – 2247 – 2243 – 528 – 526 – 2244 – 2320; Foglio 17 particelle 241 – 243 – 242 – 308 – 304 – 70 – 71 – 313 – 18 – 324 – 134 – 135 – 136 – 133 – 137 – 132 – 111 – 107 – 202 – 25; Foglio 20 particelle 36 – 8 – 9 – 7 7 – 59 – 61 – 25.

Dismissione per realizzazione 2° Variante per rifacimento allacciamento comune di Meldola DN 100 (4”), MOP 64 bar

Comune di Forlì: Foglio 2 43 particelle 163 – 45 – 170 – 47; Foglio 244 particelle 8 – 7 – 151 – 12 – 10 – 283 – 137 – 157 – 158 – 59 – 325 – 327 – 329 – 119 – 226 – 236 – 235 – 237 – 317 – 24 2 – 2 47 – 248 – 205 – 167 - 168; Foglio 262 particelle 4 – 2 – 124 – 5 3 – 125 – 133 – 52 – 50 – 14 – 57 – 61 – 18 - 60; Foglio 274 particelle 628 – 9 8 – 99 – 518 – 508 – 68; Foglio 275 particelle 109 – 220 – 229 – 228 – 6 – 247 – 230 – 174; Foglio 282 particelle 246 – 124 – 125 – 106 – 104 – 105 – 170 – 113 – 114 – 115 – 128 – 129 – 164; Foglio 288 particelle 82 – 88 – 89 – 4 – 83; Foglio 287 particelle 89 – 90 – 91 – 80 – 78 – 81 – 644 – 646 – 648 – 650 – 652 – 654 – 627 – 629 – 632 – 563. Comune di Meldola: Foglio 4 particelle 12 54 – 1 251 – 1 286 – 12 82 – 1 287 – 1 159 – 161 – 162 – 164 – 49 – 1232 – 1 224 – 12 34 – 12 91 – 11 48 – 11 39 – 1 142 – 1222 – 1230 – 1 63 – 1 192 – 1135.

Dismissione per realizzazione 3° Variante per rifacimento allacciamento comune di Meldola DN 100 (4”), MOP 64 bar

Comune di Meldola: Foglio 11 particelle 2527 – 2521 – 2538 – 2523 – 1110 – 2509 – 2 – 405 – 2169 – 2168 – 2260; Foglio 4 particelle 1244 – 1242 – 1001 – 95.

Dismissione per realizzazione Variante Ricoll. All. Comune Vallata Bidente DN 100 (4”), MOP 64 bar

Comune di Meldola: Foglio 11 particelle 2 509 – 2 – 2169 – 2168 – 2260 – 1004.

L'approvazione del progetto, ai sensi dell'art 52-quater del D.P.R. 327/2001, costituirà variante agli strumenti urbanistici dei Comuni di Forlimpopoli, Forlì e Meldola, per la localizzazione dell'infrastruttura e per l'apposizione del vincolo espropriativo (ai fini dell’asservimento e/o dell’ occupazione temporanea) sulle aree interessate dal progetto, contestualmente comprenderà la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera e sostituirà, anche ai fini urbanistici ed edilizi, fatti salvi gli adempimenti previsti dalle norme di sicurezza vigenti, ogni altra autorizzazione, concessione, approvazione, parere e nulla osta comunque denominati necessari alla realizzazione e all'esercizio dell'infrastruttura.

Arpae S.A.C. di Forlì-Cesena, in qualità di autorità competente ai sensi dell’art. 52-sexies del D.P.R. 327/2001, indirà una Conferenza di servizi decisoria in forma semplificata ed in modalità asincrona, ai sensi dell'art. 14-bis della L. 241/1990, per l'acquisizione dei pareri, intese, concerti, nulla osta o altri atti di assenso comunque denominati necessari alla realizzazione e all'esercizio dell'infrastruttura.

La presente pubblicazione viene effettuata ai sensi e per gli effetti dell’articoli 11 e 16 della Legge Regionale 37/2002 “Disposizioni Regionali in materia di espropri”.

Gli originali della domanda ed i documenti allegati, comprensivi dell’elaborato contenente l’indicazione delle aree da espropriare (asservimento e/o occupazione temporanea) ed i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze dei registri catastali e della dichiarazione ai sensi dell’ art icolo 31 del D.Lgs. 164/2000, sono depositati presso Arpae S.A.C. di Forlì-Cesena. Il deposito avrà una durata di 60 giorni, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso.

Chiunque abbia interesse può prendere visione del progetto e degli elaborati allegati, previo accordo telefonico, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; presso Arpae S.A.C. di Forlì-Cesena, Piazza Morgagni n. 9 - Forlì: Unità Sanzioni e Autorizzazioni ambientali specifiche, piano terra – stanza 14 (tel. 0543/451727 - 451729).

E ventuali osservazioni da parte degli interessati dovranno essere presentate ad Arpae S.A.C. di Forlì-Cesena in forma scritta (in carta semplice o utilizzando l’indirizzo PEC: aoofc@cert.arpa.emr.it) entro i 60 giorni di durata del deposit o, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna, e saranno puntualmente esaminate.

Il Responsabile del procedimento è Cristian Silvestroni di Arpae S. A.C. di Forlì-Cesena (tel. 0543/ 451727 - mail. csilvestroni@arpae.it ). La competenza per il rilascio del provvedimento conclusivo è di Mariagrazia Cacciaguerra, Dirigente di Arpae S.A.C. di Forlì-Cesena.

Il procedimento si dovrà concludere entro sei mesi dal ricevimento dell'istanza completa, cioè entro il 24/12/2020, fatta salva eventuale sospensione dei termini del procedimento. 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it