E-R | BUR

n.24 del 05.02.2020 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione di variante specifica al PRG vigente (art. 15, comma 4 lett. C) e E) L.R. 47/78. Modifiche normative inerenti il recepimento delle varianti al PTPR, PTCP, Piani territoriali del Parco del Delta del Po, per le zone edificate esistenti, nel territorio a est della SS. Romea e le funzioni alberghiere

Si avvisa che con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 78 del 26/11/2019, avente ad oggetto “Adozione variante specifica al PRG vigente (art. 15 Co. 4 lett. E) e c) LR. 47/78. Modifiche normative inerenti il recepimento delle varianti al ptpr, ptcp, piani territoriali del parco del delta del po, per le zone edificate esistenti nel territorio a est della ss. Romea e le funzioni alberghiere”, è stata adottata variante al Piano Regolatore Generale (PRG) del Comune di Comacchio.

Si evidenzia che gli atti costituenti la variante in oggetto sono comprensivi degli elaborati ai fini della Valsat/VAS.

Gli atti costituenti la variante in oggetto, comprensivi degli elaborati ai fini della valutazione Valsat/VAS, sono depositati in libera visione al pubblico per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso e precisamente dal 5/2/2020 fino al 6/4/2020 (considerato che la scadenza naturale cade in giorno non lavorativo) presso il Settore IV – V: Territorio, Sviluppo Economico / Lavori Pubblici, Patrimonio, Demanio ed Ambiente – Ufficio Pianificazione - del Comune di Comacchio, Piazza Folegatti n. 26 e possono essere visionati liberamente nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Inoltre la documentazione è resa disponibile per la pubblica consultazione sul profilo web del Comune di Comacchio al seguente indirizzo: http://195.62.166.220/comacchio/files/Adozione_DCC78_26_11_19.zip

Entro la scadenza del termine di deposito, e pertanto, entro il 6/4/2020, chiunque può formulare osservazioni e proposte sui contenuti della variante e dei documenti di carattere ambientale, che saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Le eventuali osservazioni e proposte, nonché gli eventuali elaborati grafici allegati, da redigersi in triplice copia in carta semplice dovranno essere indirizzate al Sindaco e presentate all’U.R.P. del Comune di Comacchio o, in alternativa, l’invio delle osservazioni può essere effettuato anche mediante posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: comune.comacchio@cert.comune.comacchio.fe.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it