E-R | BUR

n. 27 del 16.02.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Proroga al 31/12/2011 degli atti di concessione per gestione infrastrutture ferroviarie in favore di FER

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis) 

delibera:

1. di prorogare prudenzialmente al 31 dicembre 2011, in capo a FER Srl, in attesa del perfezionamento della nuova concessione, tenute presenti le motivazioni indicate in narrativa, o ad una data antecedente, qualora si determinino le necessarie condizioni, richiamate in narrativa, i sotto elencati atti di concessione rilasciati alle aziende ferroviarie regionali, e ora gestiti da FER Srl, subentrata nelle concessioni e in tutti gli altri atti contrattuali, ancora in essere, della ATCM SPA, del Consorzio ACT e della ATC SPA, per la sola parte che attiene la gestione dell’infrastruttura ferroviaria (in relazione all’inter­venuto affidamento dei servizi pubblici ferroviari di interesse regionale mediante gara):

  • Concessione rilasciata alla ATCM Spa di Modena (determinazione n.593 del 30 gennaio 2001);
  • Concessione rilasciata al Consorzio ACT di Reggio-Emilia (determinazione n.594 del 30 gennaio 2001);
  • Concessione rilasciata alla ATC Spa di Bologna (determinazione n.595 del 30 gennaio 2001);
  • Concessione rilasciata alla FER srl il 15/3/2001 (determinazione n.2098 del 15 marzo 2001);

 2. di dare atto che le scadenze previste da dette Concessioni dovranno pertanto considerarsi modificate in tal senso;

 3. di dare atto che la proroga in argomento ha valore anche per le scadenze dei contestuali sotto elencati “Contratti di Servizio e Programma per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria con durata fino alla scadenza della concessione” e dei relativi Atti Integrativi, stipulati con le Aziende ferroviarie come specificato in premessa e nei quali FER è subentrata:

  • Contratto di Servizio e Programma per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria di interesse regionale e locale tra Regione Emilia-Romagna e Società FER Srl, rep. 3246 del 18/2/2005, con decorrenza 1 gennaio 2004 e durata fino alla scadenza della concessione - approvato con deliberazione di Giunta regionale 132/05;
  • Atto Integrativo al “Contratto di Servizio e Programma per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria di interesse regionale e locale e per la sua manutenzione ordinaria, con decorrenza 1 gennaio 2004 e durata fino alla scadenza della concessione” tra Regione Emilia-Romagna e Società FER Srl, rep. N. 3923 - approvato con deliberazione di Giunta regionale 2062/08;
  • Contratto di Servizio e Programma per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria di interesse regionale e locale tra Regione Emilia-Romagna e A.T.C.M. SpA di Modena, con decorrenza 1 gennaio 2004 e durata fino alla scadenza della concessione, rep. N. 3315 del 19/10/2005 - approvato con Deliberazione di Giunta regionale 130/05;
  • Contratto di Servizio e Programma per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria di interesse regionale e locale tra Regione Emilia-Romagna e Consorzio ACT di Reggio Emilia, rep. 3247 del 21/02/2005, con decorrenza 1 gennaio 2004 e durata fino alla scadenza della concessione - approvato con deliberazione di Giunta regionale 131/05;
  • Contratto di Servizio e Programma per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria di interesse regionale e locale tra Regione Emilia-Romagna e ATC SpA di Bologna, rep. 3923 del 30/12/2008, con decorrenza 1 luglio 2008 e durata fino alla scadenza della concessione approvato con deliberazione Giunta regionale 2074/08;

 4. di dare atto che la proroga in argomento ha valore anche per le scadenze dei contestuali, di seguito elencati, “Contratti di Programma per la “realizzazione di interventi di potenziamento ed ammodernamento della linee ferroviarie e del materiale rotabile ” e dei relativi Atti integrativi, stipulati dalla Regione Emilia-Romagna con le Aziende ferroviarie come specificato in premessa e nei quali FER è subentrata:

  • Contratto di Programma con FER Srl rep. 3262 del 31 marzo 2005 – approvato con Delibera di Giunta Regionale n.415 del 16/2/2005;
  • Atto Integrativo rep. n. 3361 del 10 febbraio 2006, di rimodulazione e modifica di alcuni interventi previsti dal “Contratto di Programma” tra Regione e FER Srl, approvato con Delibera di giunta regionale n.104 del 6 febbraio 2006;
  • Secondo Atto Integrativo rep. n.3816 del 30 luglio 2008, di rimodulazione e aggiornamento degli interventi previsti dal “Contratto di Programma” tra Regione e FER Srl, approvato con Delibera di Giunta regionale n.959 del 23 giugno 2008; 
  • Contratto di Programma con ATCM Spa rep.3263 del 31 marzo 2005 – approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 413 del 16/02/2005;
  • Atto Integrativo rep. n. 3817 del 30 luglio 2008, di rimodulazione e aggiornamento degli interventi previsti dal “Contratto di Programma” tra Regione e ATCM Spa approvato con Delibera di giunta regionale n.1163 del 21 luglio 2008 stipulato tra Regione e FER Srl;
  • Contratto di Programma con Consorzio ACT rep.3258 del 16 marzo 2005 - approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 414 del 16/2/2005;
  •  Atto Integrativo rep. n.3818 del 30 luglio 2008, di rimodulazione e aggiornamento degli interventi previsti dal “Contratto di Programma” tra Regione e Consorzio ACT approvato con Delibera di giunta regionale n.1162 del 21 luglio 2008;
  • Contratto di Programma con ATC Spa rep.3762 del 9 maggio 2008 - approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 525 del 9/5/2005;

5. di autorizzare il Dirigente Responsabile del competente Servizio regionale a compiere, in nome e per conto della Regione Emilia-Romagna, gli atti di competenza, necessari e conseguenti per il rilascio di dette proroghe temporali.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it