E-R | BUR

n.97 del 18.04.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto di esproprio Rep n. 41 del 05/03/2018 per la realizzazione di un sottovia al km 8+088, un sottovia carrabile al km 10+119,un sottovia carrabile al km 13+420 e l'allargamento del ponte sul torrente Scodogna sulla stessa via Campirolo, un sottovia carrabile al km 14+607, un sottovia carrabile al km 16+590, un sottovia carrabile al km 17+766 ed un sottovia carrabile al km 19+720 e di un sottopasso ciclo pedonale al km 19+230 sostitutivi dei passaggi a livello posti ai km 8+088, 10+119, 13+505, 14+658, 15+874, 16+562, 17+598, 19+168 e 19+742 della linea Parma - Vezzano in Comune di Collecchio”

Il Dirigente Ufficio territoriale per le espropriazioni c/o Direzione Territoriale Produzione di Firenze

- Premesso che con Atto di Concessione ministeriale di cui al DM n. 138-T del 31.10.2000 così come integrato dal DM n. 60-T del 28/11/2002, sono stati delegati a RFI S.p.A., concessionaria dell’infrastruttura ferroviaria nazionale, i poteri espropriativi ai sensi dell’art. 6 comma 8 del DPR 327/2001 e s.m.i.;

- Visto che il progetto risulta conforme alle previsioni urbanistiche come da provvedimento (conferenza di servizi) con il quale è stato imposto il vincolo preordinato all’esproprio;

- Vista la Delibera n. 1 in data 10/1/2012 del Referente di Progetto di RFI S.p.A Programma Soppressione P.L. e Risanamento Acustico, con la quale è stata dichiarata la pubblica utilità dei lavori di “Realizzazione di un sottovia al km 8+088, un sottovia carrabile al km 10+119,un sottovia carrabile al km 13+420 e l'allargamento del ponte sul torrente Scodogna sulla stessa via Campirolo, un sottovia carrabile al km 14+607, un sottovia carrabile al km 16+590, un sottovia carrabile al km 17+766 ed un sottovia carrabile al km 19+720 e di un sottopasso ciclo pedonale al km 19+230 sostitutivi dei passaggi a livello posti ai km 8+088, 10+119, 13+505, 14+658, 15+874, 16+562, 17+598, 19+168 e 19+742 della linea Parma - Vezzano in Comune di Collecchio”;

- Vista la Delibera n. 78 del 4/10/2016 del Referente di Progetto di R.F.I. S.p.A. Programma Soppressione P.L. e Risanamento Acustico, con la quale viene prorogato il termine di scadenza della Pubblica Utilità fino 10/1/2019

- Visti i verbali degli accordi sottoscritti dalle proprietà, con i quali sono state determinate le indennità di esproprio e di servitù di passo, per la cessione bonaria delle aree necessarie alla esecuzione del progetto di soppressione del passaggio a livello al km. 16+562 della linea Parma - Vezzano;

- Viste le quietanze di pagamento degli acconti delle indennità di espropriazione in data 9/8/2012 e 28/8/2012;

- Visti i frazionamenti catastali protocollo 2014/188152 del 26/11/2014, protocollo 2017/73148 del 29/5/2017 con i quali sono state individuate le particelle oggetto di esproprio per la realizzazione del sottovia, nonché la loro consistenza effettiva;

- Visto il decreto di Pagamento Diretto Rep. n. 198 del 13/9/2017 delle indennità di espropriazione e occupazione temporanea pubblicato nel BUR della Regione Emilia-Romagna n.263 del 4/10/2017;

- Viste le quietanze di pagamento dei saldi delle indennità di espropriazione in data 7/11/2017;

- Visto l’articolo 23 del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327;

decreta:

A favore del Comune di Collecchio con sede legale in Viale Libertà n.3 – 43044 Collecchio (PR) – C.F. n. 00168090348 l’espropriazione degli immobili individuati nell’allegato A del presente provvedimento.

Il Dirigente dell'Ufficio

Efisio Murgia

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it