E-R | BUR

n.31 del 10.02.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Nomina della Commissione regionale per il Paesaggio, ai sensi dell'art. 40duodecies della L.R. n. 20 del 2000

IL PRESIDENTE

(omissis)

decreta:

1) di nominare, ai sensi dell’art. 40duodecies della L. R. 24 marzo 2000, n. 20, la Commissione regionale per il paesaggio;

2) di stabilire che i componenti della suddetta Commissione, in base alle disposizioni di cui all’art. 40duodecies, della L. R. n. 20 del 2000, alle modifiche intervenute nella organizzazione del MiBACT ai sensi del DPCM n. 171 del 2014, alle designazioni effettuate dalla Città metropolitana e dalle Amministrazioni provinciali e alle decisioni operate dalla Giunta regionale con la deliberazione n. 2135 del 21 dicembre 2015, sono i seguenti:

a) il Direttore del Segretariato regionale del Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo per l’Emilia-Romagna, nella persona della dott.ssa Sabina Magrini;

b) il Soprintendente alle Belle arti e paesaggio, ed in particolare:

per la Provincia di Piacenza e Parma:

nella persona dell’architetto Giancarlo Borellini;

per la Provincia di Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara:

nella persona della dott.ssa Giovanna Paolozzi Strozzi;

per la Provincia di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna, Ferrara:

nella persona del dott. Giorgio Cozzolino;

c) il Soprintendente alla Archeologia dell’Emilia-Romagna, nella persona del dottor Luigi Malnati;

d) il Responsabile del Servizio regionale Pianificazione urbanistica, paesaggio e uso sostenibile del territorio, nella persona del dottor Roberto Gabrielli;

e) i rappresentanti della Città metropolitana e delle Amministrazioni provinciali, e precisamente:

per la Provincia di Piacenza:

arch. Elena Fantini del Servizio Programmazione, Territorio e Trasporti;

per la Provincia di Parma:

arch. Gianluca Gennari, del Servizio Pianificazione Territoriale;

per la Provincia di Reggio Emilia:

arch. Anna Campeol Dirigente del Servizio pianificazione territoriale, ambiente e politiche culturali;

per la Provincia di Modena:

arch. Antonella Manicardi Dirigente del Servizio pianificazione urbanistica territoriale e cartografica;

per la Città metropolitana di Bologna:

arch. Donatella Bartoli Responsabile dell’Unità organizzativa Pianificazione territoriale del Settore Pianificazione territoriale e trasporti, Servizio Urbanistica e attuazione PTCP;

per la Provincia di Forlì-Cesena:

arch. Roberto Cimatti Dirigente del Servizio Ambiente e Pianificazione territoriale;

per la Provincia di Rimini:

arch. Roberta Laghi del Servizio Politiche territoriali, lavori pubblici e mobilità di sistema;

per la Provincia di Ravenna:

arch. Fabio Poggioli del Settore Ambiente e Territorio;

per la Provincia di Ferrara:

arch. Manuela Coppari Responsabile della Posizione organizzativa Urbanistica del Settore Pianificazione territoriale, turismo, programmazione strategica e progetti speciali dell’Ente; 

f) tre esperti in materia di paesaggio individuati dalla Giunta regionale (DGR n. 2135 del 21 dicembre 2015, ai sensi del comma 2, lett. f), dell’art. 40-duodecies della L. R. n. 20 del 2000), e in particolare:

Ambito Territoriale Province di Piacenza e Parma:

Prof. Arch. Dario Costi;

Arch. Felicita Forte;

Arch. Paola Cavallini;

Ambito Territoriale Province di Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara:

Prof. Romeo Farinella;

Dott.ssa Agronoma Gloria Minarelli;

Dott. Agronomo Andrea Di Paolo;

Ambito Territoriale Province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini:

Arch. Maria Luisa Cipriani;

Dott. Agronomo Antonio Stignani;

Arch. Denis Parise;

3) di specificare che la composizione della Commissione regionale per il paesaggio varia a seconda dell’ambito territoriale oggetto dell’ordine del giorno, per quanto riguarda i componenti di cui alle precedenti lettere b), e) ed f), restando invariata per quanto riguarda i componenti di cui alle altre lettere;

4) di dare atto che, ai sensi del comma 5 dell’art. 40-duodecies della L. R. n. 20 del 2000 la Commissione regionale per il paesaggio dura in carica 5 anni dalla data di approvazione del presente atto e ha sede presso la Regione;

5) di dare atto, inoltre, che, ai sensi del comma 3 dell’art. 40-duodecies della L. R. n. 20 del 2000 con successiva deliberazione della Giunta regionale sarà designato il Presidente della Commissione regionale per il paesaggio, scelto tra i componenti di cui alle lett. d) e f) del comma 2 dello stesso art. 40-duodecies;

6) di pubblicare il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it