E-R | BUR

n.281 del 21.09.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento di verifica (screening) per il "Progetto di recupero rifiuti non pericolosi a servizio del cantiere - "completamento della variante generale alla S.P. n. 569 e realizzazioni varianti alla SP. n. 27 Valle del Samoggia e alla S.P. n. 78 Castelfranco-Monteveglio"" sito in comune di Valsamoggia (BO). Proponente: Ceroni Cave Srl (Titolo II della L.R. 9/99

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera: 

a) di escludere il progetto proposto dalla Azienda Ceroni Cave S.r.l., ai sensi dell’art. 10, comma 1 della legge regionale 18 Maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, in considerazione dei limitati e poco significativi impatti a fronte di un riutilizzo di rifiuti non pericolosi in alternativa all'utilizzo di materiali pregiati per la realizzazione di sottofondi stradali, dalla ulteriore procedura di V.I.A.;

b) di stabilire che il gestore dovrà presentare istanza di autorizzazione unica ai sensi dell'art. 208 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.;

c) di determinare le spese per l’istruttoria relativa alla procedura predetta a carico del proponente in euro 500,00 ai sensi dell’articolo 28 della legge regionale 18/5/1999, n. 9 e successive modificazioni e della deliberazione della Giunta Regionale 15/7/2002, n. 1238, importo correttamente versato ad ARPAE - SAC di Bologna all'avvio del procedimento;

d) di trasmettere la presente deliberazione alla Azienda Proponente Ceroni Cave S.r.l., ad ARPAE – SAC e ARPAE – Distretto di Montagna, al SUAP Comune di Valsamoggia, all’AUSL DSP di Bologna;

e) di pubblicare per estratto sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell'art. 10, comma 3 della L.R. 18 maggio 1999, n. 9, il presente partito di deliberazione;

f) di pubblicare integralmente sul sito web della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell’art. 20, comma 7 del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, come modificato dal D.Lgs. 16 gennaio 2008, n. 4, il presente atto.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it