E-R | BUR

n.182 del 28.06.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento di verifica (screening) relativo alla realizzazione di una nuova linea di confezionamento destinata al riempimento di concentrato di pomodoro in tubetti in Via I Maggio, 25 in comune di Podenzano (PC) proposto da Consorzio Casalasco del Pomodoro (Titolo II della L.R. 9/99)

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

a. di fare proprio il parere contenuto nella Relazione istruttoria redatta dalla Struttura Autorizzazioni e Concessioni dell'ARPAE di Piacenza, inviata alla Regione Emilia-Romagna con nota prot. n. 5898 del 18/5/2017, acquisita dalla Regione Emilia-Romagna al prot.n. PG.2017.370906 del 18/05/2017e allegata alla presente delibera; tale relazione costituisce pertanto l'ALLEGATO 1 a questo atto e ne è parte integrante e sostanziale;

b. di escludere, ai sensi dell'art. 10, comma 1 della L.R. n. 9 del 1999 e s.m.i., dalla procedura di V.I.A., l'intervento proposto dalla ditta Consorzio Casalasco del Pomodoro Soc. Agr. Coop. (P. Iva 00325250199), relativo alla realizzazione di una nuova linea di confezionamento destinata al riempimento di concentrato di pomodoro in tubetti presso l’impianto in località Gariga nel comune di Podenzano (PC), in quanto non comporterà impatti negativi e significativi sull'ambiente, a condizione venga rispettata la seguente prescrizione:

1. in considerazione dell'installazione di una ulteriore torre evaporativa, la Ditta dovrà ottemperare a quanto previsto dalla D.G.R. n. 1115/2008 “Linee guida regionali per la sorveglianza e il controllo della legionellosi“;

c. di determinare le spese per l'istruttoria relativa alla procedura predetta a carico del proponente in euro 600,00 (seicento/00), ai sensi dell'art. 28 della L.R. n. 9 del 1999 e della deliberazione della Giunta Regionale 15/7/2001, n. 1238, importo correttamente versato all'Arpae all'avvio del procedimento;

d. di trasmettere la presente delibera alla Ditta proponente, alla Struttura Autorizzazioni e Concessioni dell'Arpae di Piacenza, al Comune di Podenzano, al Suap dell'Unione Valnure Valchero, alla Provincia di Piacenza e all'AUSL di Piacenza Dipartimento di Sanità Pubblica;

e. di pubblicare per estratto, ai sensi dell'art. 10, comma 3, della L.R. n. 9 del 1999 e s.m.i., il presente partito di deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;

f. di pubblicare integralmente sul sito web della Regione Emilia-Romagna, sempre ai sensi dell'art. 10, comma 3, della L.R. n. 9 del 1999 e s.m.i., il presente provvedimento di verifica (screening).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it