E-R | BUR

n.387 del 27.11.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Autorizzazione Integrata Ambientale – D.Lgs. n. 152/06 e s.m.i., parte II, titolo III bis Art. 29-octies, comma 3 e L.R 21/2004 e s.m.i. – Avviso dell’avvenuto deposito della domanda di riesame dell’A.I.A. per l’impianto della Ditta Elettrogalvanica Chiari S.r.l. sito in Via Mercalli n. 20/A, Comune di Parma

Si avvisa che ai sensi dell’art. 29-octies del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte II, titolo III-bis e dell’art. 8 della L.R. 11 ottobre 2004, n. 21 è stata presentata e depositata dalla Ditta Elettrogalvanica Chiari S.r.l. l’ istanza di riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale per l’impianto sito in Via Mercalli n. 20/A, Comune di Parma per lo svolgimento di attività IPPC classificata come 2.6 Trattamento di superficie di metalli e materie plastiche mediante processi elettrolitici o chimici qualora le vasche destinate al trattamento abbiano un volume >30 m3

L’installazione ricade nel Comune di Parma.

Il gestore dello stabilimento, ai fini delle responsabilità AIA, è il signor Chiari Andrea.

L’Autorità procedente, Responsabile del Procedimento unico è il S.U.A.P. del Comune di Parma, nella persona della Dott. Roberta Tagliati.

L’autorità competente è ARPAE SAC di Parma.

L’istanza di riesame di Autorizzazione Integrata Ambientale è depositata per 30 (trenta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

I soggetti interessati potranno prendere visione della documentazione della domanda di riesame dell’A.I.A. sul sito dell’Osservatorio IPPC della Regione Emilia-Romagna:

https://ippc-aia.arpa.emr.it/Intro.aspx

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it