E-R | BUR

n. 147 del 27.10.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Impegno e contestuale liquidazione della somma di € 230.056,53 relativa al saldo indennità definitiva di espropriazione e di occupazione d’urgenza e spese di imposte di registrazione, trascrizione e volturazione, delle aree necessarie realizzazione del nuovo asse viario di collegamento zona P.M.I. – Via per Cento – I lotto (C.I.A. 18-06)

Con provvedimento della Giunta comunale P.G. 47708 in data 5 giugno 2007 – dichiarato immediatamente eseguibile ai sensi di legge, è stato approvato il progetto definitivo dei lavori di realizzazione del nuovo asse viario di collegamento zona P.M.I. – Via per Cento – I lotto, con dichiarazione di pubblica utilità, ai sensi dell’articolo 15 della Legge Regionale n. 37/2002, con successivo con provvedimento di Giunta Comunale n. 71091 del 10/08/2010 è stata approvata una perizia suppletiva ed un nuovo quadro economico con il quale il fondo acquisizione aree è stato elevato da €. 500.000 ad €. 573.000. 

I proprietari delle aree interessate dalla realizzazione dei lavori, hanno sottoscritto autorizzazione bonaria all’occupazione delle medesime aree, accettazione ed impegno alla cessione volontaria delle stesse, ed in forza delle accettazioni e relative cessioni volontarie le indennità in oggetto sono divenute definitive. 

Si impegna la somma di €.126.083,82 per indennità definitiva di esproprio,, (+ IVA dovuta di €. 5.752,71),€. 83.848,03 per indennità di occupazione d’urgenza (+ IVA dovuta di €. 6.285,13) e la somma di €. 8.086,84 per spese di imposte di registrazione, trascrizione e volturazione, e così per un importo complessivo di €. 230.056,53, e si dà atto che il responsabile del procedimento è il Dirigente del Servizio Amministrativo OO.PP. ed Espropri Programmazione e Controllo, dott.ssa Patrizia Blasi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it