E-R | BUR

n. 42 del 10.03.2010 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso per la partecipazione al corso per il conseguimento dell'idoneità all'esercizio dell'attività di emergenza sanitaria territoriale

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, in attuazione di quanto disposto con deliberazione di Giunta regionale n. 1267 del 19/09/2006, intende effettuare un secondo corso regionale teorico-pratico finalizzato al conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di emergenza sanitaria territoriale, secondo quanto previsto all’art. 96 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici di Medicina Generale/05.

Detto corso troverà finanziamento:

Il primo corso regionale finalizzato al conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di emergenza sanitaria territoriale, già svolto dall’Azienda Ospedaliero–Universitaria di Ferrara nel 2007/2008, è stato finanziato con delibera regionale n. 1572 del 29/10/2007;

Per il corso 2010, di cui al presente avviso, sono state avviate le necessarie procedure per ottenere il relativo finanziamento da parte della Regione Emilia–Romagna.

Il corso è strutturato in due fasi:

a) incontri didattici teorico-pratici di 120 ore distribuite in 15 moduli da 8 ore ciascuno da svolgersi presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, strutturati come segue:

- lezione frontale introduttiva della tematica, con riferimenti alle linee guida internazionali;

- discussione interattiva casi clinici;

- simulazioni casi clinici a gruppi;

b) tirocinio pratico della durata di 7 settimane (36/h a settimana – 252 ore) con frequenza in reparti d’urgenza che verranno successivamente concordati e affiancamento a medici “tutor”.

Requisiti per l’ammissione al corso:

-Laurea in Medicina e Chirurgia;

-Iscrizione all’ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri;

-Presentazione di curriculum formativo e professionale.

Il corso è a numero chiuso (massimo n. 30 medici). In caso di richieste di partecipazione superiori al numero dei posti disponibili, costituirà titolo preferenziale il possesso di certificazione BLSD (AHA o IRC) e lo svolgimento di attività lavorativa presso una struttura sanitaria di emergenza. Qualora si rendesse necessario ricorrere ad ulteriori criteri selettivi, la scelta dei partecipanti avverrà in base a colloquio o prova attitudinale condotti dal responsabile del corso che si avvarrà di esperti nelle discipline dell’emergenza.

Il corso sarà tenuto da docenti selezionati secondo i criteri citati nella suddetta deliberazione regionale.

L’obbligo di frequenza, ai fini dell’ammissione alla verifica finale, è di n. 104 ore per la fase teorico-pratica; la frequenza per l’addestramento pratico presso le strutture individuate dovrà essere di 252 ore.

E’ prevista una quota di iscrizione al corso di Euro 100,00 (+ Iva, se dovuta) a partecipante. L’attestazione di avvenuto versamento della quota di iscrizione dovrà essere presentata dopo la comunicazione di ammissione al corso.

Entro il 20° giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, i medici interessati possono inoltrare la domanda a mezzo raccomandata A.R. (a tal fine fa fede il timbro postale accettante), ovvero presentarla direttamente all’Ufficio protocollo – secondo lo schema di domanda allegato – al seguente indirizzo: Ufficio Protocollo – Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, C.so Giovecca 203 (piano terra) – 44121 Ferrara. Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.00, sabato chiuso. Nei pomeriggi del lunedì, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.00.

I candidati ammessi al corso riceveranno comunicazione scritta, al fine di completare le procedure per l’iscrizione. L’esito della procedura verrà comunicato anche ai non ammessi.

Tutti i dati personali verranno trattati nel rispetto del DLgs n. 196/2003; la presentazione delle domande implica il consenso al trattamento dei dati personali, compresi i dati sensibili, a cura del personale assegnato all’ufficio preposto allo svolgimento della procedura di cui trattasi.

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti a: Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, U.O. Formazione e Aggiornamento, Dott. Roberto Malagutti, tel. 0532-236151/2/3.

Il presente Avviso è disponibile sul sito: www.ospfe.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it