E-R | BUR

n.299 del 21.10.2021 (Parte Prima)

XHTML preview

Oggetto n. 4051 - Ordine del giorno n. 2 collegato all'oggetto assembleare 3869 Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: "Misure urgenti a sostegno del sistema economico ed altri interventi per la modifica dell'ordinamento regionale". A firma dei Consiglieri: Zappaterra, Bulbi, Fabbri, Pompignoli, Costa, Rossi, Caliandro, Costi, Bondavalli, Mumolo, Taruffi, Marchetti Francesca, Rainieri, Daffadà, Mori, Bessi, Pigoni, Tarasconi, Rontini, Amico, Sabattini, Gerace

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

il PDL in oggetto si è reso necessario per fronteggiare le incertezze collegate all'attuale situazione economica e limitare le conseguenze derivanti dall'emergenza epidemiologica da Covid 19, sostenendo il riavvio dei settori più penalizzati dalle limitazioni imposte dalle misure di contenimento;

le suddette limitazioni e sospensioni hanno avuto ripercussioni anche per il settore agricolo, dove, agli impatti indiretti, ma non per questo meno rilevanti, derivanti dalla chiusura della ristorazione e di tutto il canale distributivo del fuori casa, mercati di sbocco commerciale per il settore agricolo, si sono aggiunti gli ormai purtroppo consueti riflessi dei cambiamenti climatici: gelate, siccità, calamità fitosanitarie con patogeni in campagna difficili da arrestare.

Valutato positivamente che

la Regione Emilia-Romagna, prima Regione italiana ad aver ottenuto l'approvazione dalla Commissione europea del nuovo Programma di sviluppo rurale (Psr), per il biennio di transizione 2021-2022 potrà contare su una dotazione finanziaria di 408,9 milioni di euro per gli anni 2021 e 2022 (+35% rispetto alla precedente programmazione). Risorse che provengono in gran parte dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (l'87%), più una quota minoritaria di quelle attivate con il Next Generation Eu (13%).

Impegna la Giunta regionale

a mantenere alta l'attenzione e la priorità di intervento dell'amministrazione regionale anche in futuro per il settore agricolo ed avviare azioni di natura strategica in grado di ridare stabilità e competitività alle imprese della filiera.

Approvato all'unanimità dei votanti nella seduta antimeridiana del 13 ottobre 2021

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it