E-R | BUR

n. 56 del 13.04.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione variante al PRG ai sensi degli artt. 15 e 21 della L.R. 47/78 e s.m.i. e conferimento vincolo espropriativo ai sensi dell’art. 12 della L.R. 37/02, del nuovo tracciato per la distribuzione delle acque del Canale Emiliano Romagnolo (C.E.R.) nell’area Pisciatello-Rubicone. Avviso di deposito

Con delibera di Consiglio comunale n. 16 del 24/2/2011 è stata adottata variante non sostanziale al vigente PRG ai sensi dell’art. 15 della L. R. 47/78 e s.m.i. inerente: “Variante per la distribuzione delle acque del CER area Pisciatello-Rubicone”.

Gli atti relativi alla deliberazione di cui trattasi sono depositati presso il Settore Sviluppo del territorio del Comune di Cesenatico a libera visione del pubblico, per la durata di trenta giorni consecutivi, a far data dal 13 aprile 2011.

Le eventuali osservazioni alla Variante non sostanziale al vigente PRG ai sensi dell’art. 15 della Legge regionale 47/78 e s.m.i., dovranno essere redatte in carta semplice e in triplice copia e presentate al Protocollo generale del Comune di Cesenatico entro giorni sessanta dalla data di inizio pubblicazione sopra indicata.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it