E-R | BUR

n. 85 del 30.06.2010 - periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio relativa ai progetti di comunità per la promozione della salute nei giovani

In esecuzione della determinazione del Direttore U.O. Gestione Risorse Umane n. 147 del 18/6/2010, ai sensi del Regolamento interno per l’assegnazione delle borse di studio adottato con delibera del Direttore Generale n. 78 del 3/5/2007 modificato con delibere n. 153 del 25/9/2008, questa Azienda U.S.L. intende assegnare n. 1 borsa di studio relativa ai Progetti di comunità per la promozione della salute nei giovani” della durata di 24 mesi, eventualmente rinnovabile, a fronte di un compenso lordo complessivo di € 47.450,00 (€ 23.725,00 annui). Il borsista dovrà contribuire in particolare a: raccogliere ed elaborare dei dati epidemiologici ed informazioni per la definizione dei bisogni di salute della popolazione; raccogliere ed analizzarela letteratura scientifica; predisporre, coordinaree condurre progetti di promozione della salute dei giovani; documentare le iniziative e curare la diffusione dei risultati.

Requisiti specifici di ammissione

a) laurea in psicologia;

b) iscrizione all’albo dell’ordine degli psicologi;

c) esperienza lavorativa o in qualità di borsista di almeno 1 anno acquisita in qualità di psicologo nell’ambito di progetti di promozione della salute e/o sicurezza stradale, domestica e lavorativa, presso Aziende Sanitarie Pubbliche.

L’assegnatario dovrà prestare la propria attività presso il Servizio di Epidemiologia e Comunicazione del Dipartimento di Sanità Pubblica, sotto la sorveglianza e la guida del Direttore della stessa U.O.

Il termine per la presentazione delle domande scade il 15° giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Non saranno accolte le domande pervenute oltre tale termine anche se recanti timbro postale di spedizione antecedente.

La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli presentati e dal colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti. Il colloquio verterà sulle materie oggetto della borsa di studio, teso ad accertare le motivazioni, le attitudini e le capacità progettuali dei concorrenti. In sede di colloquio verrà altresì verificata la conoscenza della lingua inglese.

I candidati, in possesso dei requisiti specifici richiesti e ammessi alla presente procedura, sono fin d’ora convocati per l’espletamento del previsto colloquio martedì 27 luglio 2010 alle ore 14.00 presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Cesena, Via Marino Moretti n. 99 - Cesena. Pertanto i candidati ai quali non sia stata comunicata l’esclusione, sono tenuti a presentarsi a sostenere il colloquio, senza alcun altro preavviso, nel giorno, luogo ed ora indicati, muniti di valido documento di riconoscimento, provvisto di fotografia, non scaduto di validità. La mancata presentazione del candidato al colloquio sarà considerata come rinuncia alla selezione, quale ne sia la causa.

Per eventuali informazioni e per acquisire copia integrale dell’avviso, gli aspiranti potranno rivolgersi all’Ufficio Acquisizione Risorse Umane - Concorsi dell’Unità Operativa Gestione Risorse Umane dell’Azienda Usl – Piazza L. Sciascia, 111 - Cesena (Tel. 0547 352289-394419)

Scadenza: giovedì 15 luglio 2010

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it