E-R | BUR

n. 101 del 04.08.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione, e liquidazione ad ARPA del contributo di funzionamento ex art. 21, comma 1, lett. B,) LR n. 44/95 e del finanziamento destinato ad investimenti ex art. 21, comma 1, lett. D), L.R. citata

IL DIRETTORE

(omissis)

determina: 

  1. di concedere a favore dell’ARPA, in applicazione dell’art. 21, comma 1, lett. b) della L.R. 19 aprile 1995, n. 44 e successive modificazioni, la somma di Euro 5.584.000,00 per l’espletamento delle attività ordinarie per l’anno 2010;
  2. di concedere altresì a favore dell’ARPA in applicazione dell’art. 21, comma 1, lett. d) della L.R. 19 aprile 1995, n. 44 e successive modificazioni, la somma di Euro 3.000.000,00 finalizzata ad investimenti destinati prevalentemente alla manutenzione straordinaria, alla ristrutturazione, all’adeguamento tecnologico ed alla eventuale sostituzione di beni ed attrezzature trasferiti all’ARPA o, comunque, a disposizione della stessa, per l’anno 2010;
  3. di imputare la spesa complessiva di Euro 5.584.000,00 registrata al n. 1762 di impegno sul capitolo 37030 “Contributo annuale di funzionamento dell’ARPA per l’espletamento delle attività ordinarie (art. 21, comma 1, lett. b) della L.R. 19 aprile 1995 n. 44)” di cui all’U.P.B. 1.4.2.2. 13290 del bilancio per l’esercizio finanziario 2010 che presenta la necessaria disponibilità;
  4. di imputare la spesa complessiva di Euro 3.000.000,00 al n. 1764 di impegno sul capitolo 37035 “Finanziamenti finalizzati ad investimenti destinati al mantenimento e adeguamento del patrimonio ARPA (art. 2, comma 1, lett. D), L.R. 30 luglio 1999, n. 18)”, di cui all’U.P.B. 1.4.2.3 14090 del bilancio per l’esercizio finanziario 2010, che presenta la disponibilità;
  5. di liquidare all’ARPA (Agenzia Regionale per la Prevenzione e l’Ambiente) con sede in Bologna, via Po n. 5, ricorrendo le condizioni previste dalla L.R. n. 40/2001, la somma di Euro 5.584.000,00 a titolo di contributo ordinario per l’anno 2010 di cui alla L.R. n. 44/95, art. 21, comma 1, lett. b) la cui spesa grava sull’impegno di cui al precedente punto 3);
  6. di liquidare all’ARPA (Agenzia Regionale per la Prevenzione e l’Ambiente) con sede in Bologna, via Po n. 5, ricorrendo le condizioni previste dalla L.R. n. 40/2001 la somma di Euro 3.000.000,00 a titolo di finanziamento destinato ad investimenti per il mantenimento e l’adeguamento del patrimonio dell’Agenzia stessa la cui spesa grava sull’impegno di cui al precedente punto 4);
  7. di dare atto che, ad avvenuta esecutività della presente determinazione, si provvederà, altresì, ai sensi della L.R. n. 40/2001 ed in applicazione della deliberazione della Giunta Regionale n. 2416/2008 e s.m. alle relative richieste di emissione dei titoli di pagamento;
  8. di pubblicare, per estratto, il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale ai sensi dell’art. 27 della Legge Regionale 6 settembre 1993, n. 32 (Norme per la disciplina del procedimento amministrativo e del diritto di accesso).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it