E-R | BUR

n.200 del 03.10.2012 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Bandi per l'assegnazione di diverse borse di studio

Si rende noto che in esecuzione delle sottoindicate determinazioni del Direttore della U.O.C. Amministrazione del Personale, sono emessi i seguenti avvisi pubblici per l’assegnazione di borse di studio:

  • n. 1639 del 14/9/2012 - Borsa di studio per lo svolgimento di attività di monitoraggio e di tutoraggio sul campo rivolto al personale dipendente in modo da garantire il supporto comunicativo specialistico nei confronti dei soggetti affetti da patologia celiaca e da patologie cardiovascolari, nell’ambito dei seguenti progetti:

“Destinazione salute - Piani per la salute PO 144” e “Progetto miglioramento nutrizionale dei celiaci - PO 487”

da svolgersi presso la UOC Epidemiologia, Promozione della Salute e Comunicazione del Rischio - UOS Promozione della Salute Via Seminario 1 San Lazzaro di Savena e presso UOC Igiene degli Alimenti e Nutrizione - Via Gramsci n. 12 Bologna.

Durata: mesi quattordici - Compenso: circa € 24.700 per l’intero periodo.

Requisiti specifici di ammissione: Laurea in Scienze dell’Educazione ad indirizzo “Esperto nei processi formativi”.

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione: Esperienza e formazione in colloquio motivazionale in comunicazione assertiva.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente.

La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti, il giorno 25/10/2012 alle ore 9, presso il Dipartimento Sanità Pubblica - Auletta Profilassi - piano terra - Via Gramsci n. 12 - Bologna.

  • n. 1667 del 19/9/2012 - Borsa di studio per lo svolgimento di attività nell’ambito del progetto “Prevenzione dei rischi connessi alla detenzione, vendita ed utilizzo dei prodotti fitosanitari”, da svolgersi presso la UOC Igiene e Sanità Pubblica Montagna – UOS Igiene Alimenti e Nutrizione - Via Cimarosa 5/2° - Casalecchio di Reno (BO).

Durata: mesi otto - Compenso: circa € 14.285 per il periodo.

Requisiti specifici di ammissione: Laurea triennale in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura (L-32).

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:

  • conoscenza delle modalità di azione dei principi attivi dei prodotti fitosanitari e delle misure di prevenzione e di protezione degli addetti;
  • comprovata competenza tecnica per immissione ed elaborazione di dati statistici e gestione banche dati complesse (Excel – Access e programmi statistici);
  • buona conoscenza degli ulteriori programmi del pacchetto Office (Word - Power Point) e della navigazione in internet.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente.

La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti, il giorno lunedì 29/10/2012, alle ore 9, presso il Dipartimento Sanità Pubblica - Auletta Profilassi - piano terra - Via Gramsci n. 12 - Bologna.

  • n. 1703 del 21/9/2012, borsa di studio, per lo svolgimento del programma “La progettazione del Teacher Training per il riconoscimento ed il trattamento del ADHD (Sindrome da deficit di attenzione e iperattività)”, da svolgersi presso il Centro di Diagnosi e trattamento dell’ADHD del Dipartimento Salute Mentale Dipendenze Patologiche.

Durata: 18 mesi - Compenso: circa € 23.963,13 per il periodo.

Requisiti specifici di ammissione: a) Laurea in Medicina e Chirurgia; b) Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi; c) Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile.

Requisiti preferenziali ai fini della valutazione: a) Conoscenze specifiche in tema di ADHD; b) competenza ed esperienza già maturata nell’approccio diagnostico e clinico specifico sul tema dell’ ADHD grazie anche alla frequentazione presso un Centro proscrittore; c) Conoscenze degli strumenti di valutazione neuropsicologici e psicopatologici.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente.

La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti, il giorno 22 ottobre 2012 alle ore 9.30 presso la sede del Dipartimento Salute Mentale Dipendenze Patologiche - Viale Pepoli n. 5 - Bologna - Direzione Amministrativa - 1° Piano.

  •  n. 1705 del 21/9/2012 - Borsa di studio per lo svolgimento di attività di implementazione dei flussi informativi relativi alle prestazioni farmaceutiche ed ai dispositivi medici, nell’ambito del programma “Mattoni del Servizio Sanitario Nazionale - prestazioni farmaceutiche” da svolgersi presso la UOC Farmacia Centralizzata Ospedale Maggiore.

Durata: sei mesi - Compenso: circa € 8.539,78 per il periodo.

Requisiti specifici di ammissione: Laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (vecchio ordinamento) o lauree specialistiche o magistrali equiparate del nuovo ordinamento.

Requisiti preferenziali: a) Esperienza documentata in Dispositivi Medici; b) Possesso del Diploma di specializzazione in Farmacia ospedaliera ovvero l’iscrizione alla scuola di specializzazione stessa; c) conoscenza della lingua inglese a livello scientifico; d) capacità di utilizzo dei principali programmi informatici (excel, word, power point); e) buona conoscenza e capacità di ricerca in Internet.

  •  n. 1706 del 24/9/2012 - Borsa di studio, per lo svolgimento di attività nell’ambito del progetto di ricerca “Progetto per l’ottimizzazione dell’equità di accesso alla chirurgia mininvasiva”, da effettuarsi presso la U.O.C. Chirurgia Generale A - Ospedale Maggiore.

Durata: due anni - Compenso: circa € 55.299,54, per l’intero periodo.

Requisiti specifici di ammissione: a) Laurea in medicina e chirurgia; b) Iscrizione all'albo dell’ordine dei medici-chirurghi; c) Specializzazione in Chirurgia Generale

Requisiti preferenziali ai fini della valutazione:

  • esperienza maturata presso UUOO Chirurgiche con alto volume di chirurgia oncologica colo-rettale effettuata con elevato tasso di approccio laparoscopico;
  • comprovata esperienza clinico scientifica di chirurgia colo-rettale;
  • conoscenza di:

- lingue inglese;

- programma di statistica biomedica ( SPSS) e di programmi informatici di elaborazioni dati;

- pacchetto office (World, Excel, Access e Power Point) e della navigazione in internet.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione La graduatoria scaturirà dalla valutazione dei titoli e del colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti previa formale convocazione.

Normativa generale

I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.

Il compenso sarà corrisposto in rate mensili posticipate, dietro attestazione del Responsabile del progetto circa il raggiungimento degli obiettivi connessi all'attività di cui trattasi.

La domanda e la documentazione ad essa allegata deve essere inoltrata a mezzo del servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente indirizzo: Azienda USL di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna;

ovvero può essere presentata direttamente presso l’Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ovvero possono essere inviate mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo personale.concorsi@pec.ausl.bologna.it.

La domanda dovrà pervenire a pena di esclusione entro le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. A tal fine fa fede il timbro a data dell’Ufficio Postale accettante, se non diversamente previsto da ciascun avviso.

Nella domanda l’aspirante deve indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale ad ogni effetto la residenza. Le borse di studio saranno assegnate sulla base di graduatorie formulate da apposte commissioni all'uopo nominate. Le graduatorie scaturiranno dalla valutazione dei titoli e di un colloquio a cui saranno sottoposti i concorrenti. Il colloquio verterà sull’argomento oggetto di ciascuna borsa di studio.

Per le informazioni necessarie e per acquisire copia integrale del bando del pubblico avviso gli interessati potranno rivolgersi all’Azienda USL di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 – Bologna (tel. 051/6079591 - 9592 - 9589 - 9590 - 9903) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12. www.ausl.bologna.it serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it

Scadenza: 18 ottobre 2012

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it