E-R | BUR

n.12 del 18.01.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento di screening per lavori di ampliamento e adeguamento del bacino interaziendale ad uso irriguo denominato Rivalta sito in Faenza

Lo Sportello unico per le attività produttive del Comune di Faenza avvisa che, ai sensi della L.R. 9/99 come integrata dal DLgs 152/06 come modificato dal DLgs 4/08, sono stati depositati per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) relativi ai lavori di ampliamento ed adeguamento dell’invaso esistente in località Cà di Mezzo per la creazione del bacino interaziendale ad uso irriguo denominato Rivalta sito a Faenza in Via S. Lucia, presentato dal Consorzio Irriguo Rivalta, Via Modigliana n. 46 - 48018 Faenza.

Il progetto appartiene alla categoria: B.1 - 19 prevista dalla L.R. 9/99.

Il progetto interessa il territorio del Comune di Faenza della provincia di Ravenna.

Il progetto prevede lavori di ampliamento ed adeguamento dell’invaso esistente in località Cà di Mezzo per la creazione del bacino interaziendale ad uso irriguo denominato Rivalta e della relativa rete di distribuzione primaria.

L’Autorità competente è la Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilità ambientale.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) presso la sede dell’Autorità competente Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilità ambientale Viale della Fiera n. 8 - 40127 (BO) e presso la sede del Comune di Faenza - Settore territorio - Via Zanelli n. 4 - 48018 Faenza (RA) aperto al pubblico il lunedì dalle 9 alle 13 il martedì dalle 14.30 alle 16.30 e il giovedì dalle 9 alle 13.

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) sono depositati per 45 (quarantacinque) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione. Entro tale termine (45 gg dal 18/1/2012) è possibile presentare memorie e osservazioni presso l’Autorità competente Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilità ambientale Viale della Fiera n. 8 - 40127 (BO).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it