E-R | BUR

n. 52 del 28.03.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito di richiesta di variante all’autorizzazione unica alla costruzione ed esercizio di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili - Fotovoltaico “Casalfoschino” in Strada Rovere Santa, loc. Castellaro, comune di Sissa - e variante allo strumento urbanistico ai sensi del DLgs 387/03 e s.m.i.

Si avvisa che il Comune di Sissa con domanda acquisita agli atti con nota prot. 14036 dell'1/3/2012, ha chiesto, ai sensi del DLgs 387/03 e s.m.i. la variante all’autorizzazione unica alla costruzione e l’esercizio di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili - fotovoltaico - rilasciata dalla Provincia di Parma con determina dirigenziale n. 1258 del 16/4/2010 “Servizio Ambiente: DLgs 387/2003 e s.m.i. - L.R. 26/2004: Autorizzazione alla costruzione ed esercizio di impianto fotovoltaico di potenza pari a 2,1 MWp, su un area di circa 4,4 ha, in comune di Sissa, località Casalfoschino. Proponente Comune di Sissa” (in Strada Rovere Santa, loc. Castellaro) e contestuale variante allo strumento urbanistico, in particolare modifica al Piano strutturale comunale (PSC) e al Regolamento urbanistico edilizio (RUE).

A decorrere dal 28/3/2012, per sessanta giorni consecutivi, gli elaborati sono depositati presso il Servizio Ambiente della Provincia di Parma (P.le della Pace n. 1 - Parma) dove possono essere consultati. I medesimi elaborati sono altresì depositati presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Sissa previo contatto telefonico (0521-527001) causa delocalizzazione degli uffici comunali a seguito evento sismico del 25/1/2012.

Entro la scadenza del termine sopra indicato gli Enti, Organismi pubblici, le Associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela degli interessi diffusi ed i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni della variante sono destinate a produrre effetti diretti , possono presentare osservazioni e proposte sui contenuti della variante adottata, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Si dà atto che con la pubblicazione dei suddetti atti, corredati della Val.S.A.T., ricorrendone le condizioni, viene garantita la forma di pubblicità anche ai sensi e per gli effetti dell’art. 14 del DLgs 152/06 e s.m.i.

Responsabile del procedimento è la dott.ssa Beatrice Anelli, P.O. Autorizzazioni energetiche del Servizio Ambiente, Parchi, Sicurezza e Protezione civile della Provincia di Parma.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it