E-R | BUR

n.308 del 22.10.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Autorizzazione Integrata Ambientale - L.R. 11 ottobre 2004, n. 21, artt. 7 e 8 - Avviso dell’avvenuto deposito della domanda di Autorizzazione Integrata Ambientale per l’installazione che effettua il recupero di ceneri non pericolose, con una capacità superiore a 75 mg al giorno, ricadente nell’attività IPPC definita al punto 5.3.b.3 dell’Allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs. 152/06 e smi, della Ditta BSB Prefabbricati S.r.l. sito in Via Ghisolfi e Guareschi, 2 nel comune di Noceto

Si avvisa che ai sensi dell’art. 29-ter del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte II, titolo III-bis e dell’art. 8 della L.R. 11 ottobre 2004, n. 21 è stata presentata in data 16/9/2014 (successivamente completata in data 1/10/2014) e depositata, per il tramite del S.U.A.P. (Sportello unico attività produttive) del Comune di Noceto, istanza di Autorizzazione Integrata Ambientale, dalla Ditta BSB Prefabbricati S.r.l. per l’installazione che effettua il “recupero o una combinazione di recupero e smaltimento, di rifiuti non pericolosi, con una capacità superiore a 75 mg al giorno, che comportano il ricorso ad una o più delle seguenti attività ed escluse le attività di trattamento delle acque reflue urbane, disciplinate al paragrafo 1.1 dell’allegato 5 alla parte terza (…) 3. trattamento di scorie e ceneri”, come definito al punto 5.3.b).3 dell’Allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs. 152/06 e smi, sito nel comune di Noceto, il cui gestore è il signor Emilio Rossi.

L’impianto interessa il territorio dei seguenti comuni: comune di Noceto e delle seguenti province: Provincia di Parma

L'Autorità procedente, Responsabile del procedimento unico, è lo S.U.A.P. del Comune di Noceto.

L'Autorità competente è la Provincia di Parma - Servizio Ambiente, Parchi, Sicurezza e Protezione Civile

.

L’istanza di Autorizzazione Integrata Ambientale è depositata per 30 (trenta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

I soggetti interessati potranno prendere visione della documentazione di domanda di rinnovo dell’A.I.A.:

- presso gli Uffici del SUAP del Comune di Noceto territorialmente competente, sito in Piazzale Adami n. 1

- presso la sede dell’Autorità competente: Provincia di Parma - Servizio Ambiente, Parchi, Sicurezza e Protezione civile, sita in P.le della Pace n. 1 - 43121 Parma.

L’intero procedimento di Autorizzazione Integrata Ambientale deve concludersi nel termine di 150 giorni dalla presentazione della domanda (fatte salve specifiche condizioni previste dalla normativa di settore).

Responsabile del procedimento: Michele Siliprandi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it