E-R | BUR

n.40 del 16.02.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione del contributo regionale ai beneficiari responsabili della tutela per la realizzazione degli interventi conservativi e di salvaguardia sugli esemplari arborei tutelati ai sensi dell'art. 6 della L.R. n. 2/77

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina

1) di assegnare e concedere l’ammontare complessivo di Euro 100.000,00, quale finanziamento regionale, ai beneficiari responsabili della tutela per la realizzazione degli interventi conservativi e di salvaguardia sugli esemplari arborei tutelati ai sensi della L.R. n. 2/77 e ss.mm.ii., secondo la ripartizione riportata nell’allegato parte integrante e sostanziale del presente atto nel rispetto dei criteri, modalità e tempistiche previste dalla deliberazione n. 1090/2021;

2) di imputare la somma complessiva di Euro 100.000,00 registrata al n. 2730 di impegno sul capitolo 38070 "Interventi necessari per la tutela di esemplari arborei singoli o in gruppo di notevole pregio scientifico e monumentale (art. 6, L.R. 24 gennaio 1977, n. 2)" del bilancio finanziario gestionale 2022-2024, anno di previsione 2022, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con deliberazione di Giunta regionale n. 2276/2021;

3) che in attuazione del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della Transazione elementare, come definita dal citato decreto, in relazione al capitolo di spesa 38070, risulta essere la seguente:

Missione 09 - Programma 05 - Codice economico U.1.04.01.02.003 - COFOG 05.4 - Transazioni U.E. 8 - SIOPE 1040102003 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

4) di stabilire che gli Enti beneficiari potranno avviare gli interventi previsti nella graduatoria allegata al presente atto, ad esecutività dello stesso, fissando al 31/12/2022 il termine per la loro realizzazione;

5) di stabilire, altresì, che gli Enti beneficiari comunichino al Servizio Aree protette, Foreste e Sviluppo della Montagna la data in cui verranno effettuati gli interventi, al fine di valutare l’eventuale sopralluogo dei tecnici regionali;

6) di rinviare ad un successivo atto la concessione dei contributi a favore degli Enti beneficiari finalizzati alla realizzazione degli interventi di tutela e valorizzazione degli alberi monumentali d’Italia, così come meglio definiti nell’elenco allegato A), parte integrante e sostanziale del presente atto, ed individuati dal n. 1) al n. 4) per un importo complessivo di Euro 54.000,00 ad avvenuta iscrizione a carico del pertinente capitolo 38179 del Bilancio finanziario gestionale 2022-2024, anno di previsione 2022, a seguito dell’applicazione della quota di avanzo vincolato; 

7) di precisare che alla liquidazione del finanziamento in una unica soluzione per la realizzazione degli interventi ammessi provvederà il sottoscritto Responsabile del Servizio Aree protette, Foreste e Sviluppo della Montagna subordinatamente alla trasmissione, da parte del beneficiario, entro il 31 gennaio 2023, della seguente documentazione:

- relazione tecnica specialistica di fine lavori;

- documentazione fotografica esaustiva relativa agli esiti degli interventi effettuati (ex ante ed ex post);

- rendicontazione delle spese sostenute contenente copia delle fatture da cui si evincano, in maniera puntuale, i costi liquidati per gli interventi effettuati;

8) di precisare, altresì, che al termine degli interventi, il materiale di risulta dovrà essere smaltito o utilizzato in loco come pacciamatura;

9) di stabilire che il Servizio Aree protette, Foreste e Sviluppo della Montagna effettuerà verifiche in loco;

10) di disporre la pubblicazione ai sensi dell’art. 26 comma 2, del D.lgs. 14 marzo 2013, n.33 e l’ulteriore pubblicazione prevista dal Piano Triennale di prevenzione della corruzione ai sensi dell’art. 7 bis comma 3 del medesimo D.lgs. n. 33/2013;

11) di trasmettere il presente atto agli Enti beneficiari del finanziamento regionale;

12) di pubblicare il presente atto, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico.

Il Responsabile del Servizio

Gianni Gregorio

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it