E-R | BUR

n.62 del 25.03.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Strada S.P. 32 Pedemontana in loc. Pilastro - tratto dal Km 4+570 al Km 5+730 - Classificazione a "strada comunale" in seguito a variante - Dismissione da parte della Provincia di Parma e presa in carico da parte del Comune di Langhirano

LA GIUNTA COMUNALE

Premesso che:

  • le disposizioni introdotte dall’art. 2 del Nuovo Codice della Strada, approvato con D.Lgs. n. 285/92 e s.m.i. e dagli artt. 2-3-4 del Regolamento di attuazione, approvato con D.P.R. n. 495/92 e s.m.i., disciplinano le classificazioni e declassificazioni amministrative delle strade di uso pubblico ed i passaggi di proprietà tra gli Enti proprietari delle strade;
  • le disposizioni introdotte dall’art. 1, c.1 della L.R. n. 35/94 prevedono che le Province ed i Comuni siano delegati ad adottare i provvedimenti di classificazione e declassificazione amministrativa delle strade aventi le caratteristiche di strade provinciali, comunali e vicinali ex art.2, commi 5 - 6 - 7 del D.Lgs. n.285/92;
  • il Nuovo Codice della Strada, approvato con D.Lgs. n.285/92 e s.m.i., all’art.2 “definizione e classificazione delle strade” stabilisce che:

(omissis)

per esigenze di carattere amministrativo e con riferimento all’uso e alle tipologie dei collegamenti svolti, le strade si distinguono in “statali”, “regionali”, “provinciali” e “comunali” secondo le indicazioni che seguono:

Le strade extraurbane si distinguono in

(omissis)

C- Provinciali quando allacciano il Capoluogo di provincia ai capoluoghi dei singoli comuni della rispettiva provincia o più capoluoghi di comuni tra loro ovvero quando allacciano alla rete stradale o regionale i capoluoghi di comune, se ciò sia particolarmente rilevante per ragioni di carattere industriale, commerciale, agricolo, turistico o climatico;

D – Comunali quando congiungono il capoluogo del comune con le sue frazioni o le frazioni tra loro, ovvero congiungono il capoluogo con la stazione ferroviaria, tranviaria o automobilistica, con un aeroporto o porto marittimo, lacuale o fluviale, con interporti o nodi di scambio internodale o con le località che sono sede di essenziali servizi interessanti la collettività comunale. Ai fini del presente codice, le strade vicinali sono assimilate alle strade comunali;

Considerato che:

  • a seguito delle modifiche apportate alla viabilità nel territorio comunale di Langhirano, con particolare riferimento alla realizzazione della strada “Nuova Pedemontana SP121R” in loc. Pilastro, i flussi di traffico della S.P. Pedemontana si sono ridotti ed in particolare il tratto dal KM 4+570 al KM 5+730, ovvero dall’intersezione con la strada per Calicella (confine comunale Langhirano-Felino) all’intersezione con la S.P.665 “Variante di Pilastro” (confine comunale Langhirano-Parma), per un totale di KM 1,160 ha assunto le caratteristiche di strada comunale;
  • attraverso la deliberazione del Consiglio provinciale n. 47 dell’11/9/2014 la Provincia di Parma ha disposto la dismissione della S.P.32 “Pedemontana” nel tratto di cui sopra, ex art. 2, c.4-6 del DPR n.495/92 e la cessione gratuita al Comune di Langhirano del medesimo tratto stradale;
  • il Comune di Langhirano a seguito del trasferimento del tratto stradale in argomento dalla Provincia di Parma è delegato, secondo quanto disposto dagli artt.1-4 della L.R. n.35/94, a:

- classificare lo stesso tratto di strada ai sensi dell’art. 2, commi 4 - 6 del D.P.R. n.495/92 e s.m.i. quale “strada comunale”;

- pubblicare all’Albo Pretorio comunale per quindici giorni consecutivi il provvedimento di classificazione adottato;

- trasmettere il provvedimento di classificazione divenuto definitivo alla Regione, che provvede, a sua volta, alla pubblicazione dello stesso nel Bollettino Ufficiale della Regione;

- trasmettere il provvedimento di classificazione divenuto definitivo al Ministero dei Lavori pubblici, Ispettorato generale per la sicurezza e la circolazione ex art. 226 del D.Lgs. n. 285/92 al fine dell’inserimento del tratto stradale in argomento nell’archivio nazionale strade;

Visti:

  • il verbale di consegna ex art. 4 DPR n. 495/92 del 28/10/2014 ns. prot. n. 16565 del 7/11/2014 con il quale si sancisce la dismissione e la consegna al Comune di Langhirano del tratto della S.P. 32 “Pedemontana” in oggetto;
  • il D.Lgs. n. 285/92 e s.m.i.;
  • il DPR n. 495/92 e s.m.i.;
  • la Legge della Regione Emilia-Romagna n. 35/94;
  • il parere favorevole, formulato sulla proposta di delibera dal Responsabile del Settore Gestione del Territorio, in ordine alla regolarità tecnica;
  • il parere favorevole, formulato sulla proposta di delibera dal Responsabile del Settore Servizi Finanziari, in ordine alla regolarità contabile;

Ritenuto

  • di prendere atto di tale dismissione ex art. 4, c. 2 del DPR n. 495/92 da parte dell’Amministrazione Provinciale di Parma e conseguentemente di includere la S.P. 32 “Pedemontana” nel tratto dal Km 4+570 al Km 5+730, ovvero dall’intersezione con la strada per Calicella (confine comunale Langhirano-Felino) all’intersezione con la S.P. 665 “Variante di Pilastro” (confine comunale Langhirano-Parma), per un totale di Km 1,160 fra le strade comunali con passaggio degli oneri di manutenzione in carico al Comune di Langhirano;

A voti unanimi resi palesemente

 

delibera: 

  1. di prendere atto della dismissione e conseguente declassificazione della S.P. 32 “Pedemontana” nel tratto dal Km 4+570 al Km 5+730, ovvero dall’intersezione con la strada per Calicella (confine comunale Langhirano-Felino) all’intersezione con la S.P.665 “Variante di Pilastro” (confine comunale Langhirano-Parma), per un totale di KM 1,160, disposto dall’Amministrazione Provinciale di Parma con deliberazione della Giunta Provinciale n. 47 dell’11/9/2014;
  2. di approvare il Verbale di Consegna, ns. prot. n. 16565 del 7/11/2014, che si allega al presente atto quale parte integrante dello stesso, a firma del Responsabile del Settore Gestione del Territorio del Comune di Langhirano ing. Bacchieri Cortesi Giampiero e del rappresentante della Provincia di Parma ing. Perrotta Carlo del 28/10/2014, che sancisce il passaggio del tratto stradale in argomento dalla Provincia di Parma al Comune di Langhirano;
  3. di classificare la S.P. 32 “Pedemontana” nel tratto dal Km 4+570 al Km 5+730, ovvero dall’intersezione con la strada per Calicella (confine comunale Langhirano-Felino) all’intersezione con la S.P. 665 “Variante di Pilastro” (confine comunale Langhirano-Parma), per un totale di Km 1,160, quale “strada comunale” e di acquisire il tratto al patrimonio strade del Comune di Langhirano;
  4. di disporre che la presente deliberazione venga pubblicata ai sensi della L.R. n. 35/94 all’Albo Pretorio Comunale per 15 giorni consecutivi, onde consentire ai cittadini di presentare eventuali osservazioni avverso il provvedimento medesimo entro il termine di trenta giorni successivi alla scadenza del suddetto periodo di pubblicazione;
  5. di trasmettere il presente provvedimento, divenuto definitivo, alla Regione Emilia-Romagna per la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione nonchè al Ministero dei Lavori pubblici, Ispettorato generale per la sicurezza e la circolazione ex art. 226 del D.Lgs. n. 285/92 al fine dell’inserimento del tratto stradale in argomento nell’archivio nazionale strade;
  6. di demandare agli uffici competenti la predisposizione dei successivi atti necessari, precisando che le spese conseguenti ai procedimenti di cui sopra sono a totale carico dell’Amministrazione Provinciale di Parma;
  7. di trasmettere copia del presente atto all’Amministrazione Provinciale di Parma che provvederà a compiere gli atti necessari alla declassificazione amministrativa del tratto in esame nei modi e nei tempi previsti dalla normativa vigente in materia citata in premessa.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it