E-R | BUR

n.291 del 05.10.2022 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedure selettive pubbliche per la copertura di posti di qualifica dirigenziale bandite con determinazioni nn. 12597/2021, 12598/2021, 12599/2021, 12907/2021, 13156/2021 e 14869/2021 (BURERT nn. 208/2021, 212/2021 e 246/2021). Proroga termine delle procedure

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

Visto il Regolamento Regionale n. 1 dell’8/11/2021 “Regolamento regionale in materia di accesso all’impiego regionale”, in particolare l’art. 22 relativo ai termini delle procedure concorsuali;

Viste le determinazioni del Direttore Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni che hanno approvato gli avvisi di indizione di procedure selettive pubbliche per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato di dirigenti – profilo unico della dirigenza, precisamente:

- “Manager in tecnologie e processi per la trasformazione digitale” – n. 4 posti (Determinazione n. 12597/2021 pubblicata nel BURERT n. 208/2021);

- “Manager in lavori pubblici e gestione del patrimonio e demanio regionale” – n. 4 posti (Determinazione n. 12598 del 2 luglio 2021, pubblicata nel BURERT n. 208/2021);

- “Manager dell’Agricoltura” – n. 4 posti (Determinazione n. 12599/2021 pubblicata nel BURERT n. 208/2021);

- “Manager in politiche per lo sviluppo economico e la gestione dei fondi comunitari” – n. 7 posti (determinazione n. 12907/2021 pubblicata nel BURERT n. 208/2021);

- “Public Manager dei Servizi Pubblici” – n. 16 posti (Determinazione n. 13156/2021 pubblicata nel BURERT n. 212/2021);

- “Manager dell’Ambiente, del territorio e della logistica” – n. 4 posti (Determinazione 14869/2021 – pubblicata nel BURERT n. 246/2021);

Sottolineato che in ciascuno degli Avvisi d’indizione delle suddette procedure selettive è stabilito, ai sensi del citato art. 22 del R.R. n. 1/2021, che il termine entro il quale dovrà concludersi la procedura di selezione, con l’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria finale, è fissato in mesi 6 a decorrere dalla data della prima prova ivi compresa la preselezione;

Atteso che le prove preselettive di cinque delle suddette procedure si sono svolte nel periodo fra l’8 e l’11 marzo 2022, mentre relativamente alla selezione per n. 4 posti di dirigente "Manager dell'agricoltura”, per la quale non si è proceduto a preselezione, la prima prova scritta si è svolta, on line e congiuntamente con tutti i candidati delle sei procedure concorsuali, in data 16 marzo 2022;

Evidenziato che con determinazione del Responsabile del Settore Sviluppo delle Risorse Umane, Organizzazione e Comunicazione di Servizio n. 9707 del 20/5/2022 è stato disposto l’annullamento della citata prima prova scritta sostenuta congiuntamente dai candidati delle sei procedure selettive in data 16 marzo 2022, disponendone inoltre la ripetizione;

Dato atto che l’annullamento e ripetizione, con svolgimento in data 20 giugno 2022, della sopra citata prima prova scritta ha comportato una nuova organizzazione delle successive prove e la complessiva e significativa ridefinizione dei tempi di espletamento e conclusione dei procedimenti;

Ritenuto pertanto di prorogare il termine entro il quale dovranno concludersi tutte le citate procedure selettive, con l’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria finale, al 31 dicembre 2022;

Attestato che il sottoscritto dirigente, Responsabile del procedimento, non si trova in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Attestata la regolarità amministrativa del presente atto;

determina

per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate:

1. di prorogare al 31 dicembre 2022 il termine entro il quale dovranno concludersi, con l’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria finale, tutte le procedure selettive pubbliche bandite con determinazioni nn. 12597/2021, 12598/2021, 12599/2021, 12907/2021, 13156/2021 e 14869/2021, pubblicate nei BURERT di Parte Terza nn. 208/2021, 212/2021 e 246/2021;

2. di disporre la pubblicazione del presente provvedimento, con valore di notifica, nel BURERT e sul sito istituzionale dell'Ente all’indirizzo http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/, sezione “Procedure selettive pubbliche”, ai link relativi alle rispettive procedure di cui trattasi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it