E-R | BUR

n.9 del 11.01.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decisione in merito alla procedura di Verifica (screening) di cui alla L.R. 9/1999 e s.m.i. (Titolo II) e al D.Lgs. 152/2006 e s.m.i., per il progetto di sistemazione finale della Cava Monte del Ronco

L’autorità competente, comunica la deliberazione relativa alla procedura di verifica (screening), concernente il progetto per la variante alla sistemazione finale e ripristino ambientale della cava denominata “Monte del Ronco” con ricomposizione morfologica e vegetazione e senza attività di estrazione.

Il progetto, denominato “Progetto di sistemazione della Cava Monte del Ronco” è stato presentato dalla Società Cooperativa Braccianti Riminese a R.L., è localizzato nel Comune di Poggio Torriana, e appartiene alla seguente categoria: Allegato B.3 alla Legge Regionale n. 9/1999 e s.m.i., punto B.3. 2) - CAVE E TORBIERE.

Ai sensi del Titolo II della Legge Regionale n. 9/1999 e s.m.i., il Comune di Poggio Torriana, quale Autorità Competente, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 138 del 22/12/2016, ha assunto la seguente decisione, di seguito riportata per estratto, così come disposto dall’art. 10, comma 3, della L.R. 9/1999:

Deliberazione di Giunta Comunale n. 138 del 22/12/2016

Oggetto: Decisione in merito alla procedura di Verifica (screening) ai sensi del Titolo II della L.R. 9/1999, presentata dalla Società Cooperativa Braccianti Riminese per la variante al progetto di sistemazione finale e ripristino ambientale della Cava denominata “Monte del Ronco”, con ricomposizione morfologica e vegetazione e senza attività di estrazione.

(omissis)

LA GIUNTA COMUNALE

(omissis)

delibera

1. di APPROVARE la narrativa che precede, quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2. di ESCLUDERE dalla procedura di V.I.A. (Valutazione di Impatto Ambientale), ai sensi dell’art. 10, comma 2, lettera a) della Legge Regionale n. 9/1999 e s.m.i., l’intervento proposto dalla Società Cooperativa Braccianti Riminese, in data 26/09/2016, con nota prot. n.12859, per la variante al progetto di sistemazione finale approvato della cava denominata “Monte del Ronco”, da eseguire mediante riporto di terreno, con ricomposizione morfologica e vegetazionale e senza attività di estrazione, sui terreni di cava distinti al N.C.T., Sezione di Torriana, al Foglio n. 90, Mappali n. 39, 44, 51, 52, 53, 54 e 62, in quanto non comporta effetti negativi e significativi sull’ambiente, così come risulta dal verbale della conferenza dei servizi istruttoria prot. 13187 del 28/11/2016, allegato quale parte integrante e sostanziale alla presente deliberazione (Allegato 1);

3. di DARE ATTO che resta fermo l’obbligo di acquisire, tutte le autorizzazioni, concessioni, intese, licenze, pareri, nulla osta o atti di assenso comunque denominati preordinati alla realizzazione del progetto in questione;

4. di TRASMETTERE copia della presente delibera alla Società proponente, alle autorità ambientali interpellate e interessate all’esame del progetto in oggetto, nonché allo Sportello Unico Attività Produttive Unione di Comuni Valmarecchia;

5. di PUBBLICARE la presente deliberazione per estratto nel B.U.R. Emilia-Romagna e integralmente sul sito internet dell’amministrazione comunale, così come previsto dall’art. 10, comma 3, della L.R. 9/1999;

LA GIUNTA COMUNALE

Inoltre, stante l’urgenza di provvedere in merito, a voti unanimi favorevoli resi per alzata di mano dai presenti,

Con voti unanimi favorevoli resi per alzata di mano,

delibera

6. di DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile sotto l'osservanza dell'art.134, comma 4, D. Lgs. 267/2000;

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it