E-R | BUR

n.362 del 22.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di nuova assunzione dell’elaborato e) “Vincoli urbanistici”, ai sensi dell’art. 45 della L.R. 21 dicembre 2017, n. 24, relativo alla proposta di Piano Urbanistico Generale (PUG) già assunta dalla Giunta comunale in data 7/10/2021

Si avvisa che la Giunta comunale, con propria deliberazione I.D. n. 234 del 9/12/2021, dichiarata immediatamente eseguibile, a norma dell’articolo 45, comma 2 della L.R. n. 24/2017, ha nuovamente assunto l’elaborato E) “Vincoli urbanistici” relativo alla proposta di Piano Urbanistico Generale (PUG), già assunta dalla medesima Giunta con precedente deliberazione I.D. n. 178 del 7/10/2021 il cui avviso è stato pubblicato nel BUR n.307 del 27/10/2021..

La nuova assunzione in argomento si è resa necessaria a seguito delle modifiche e degli aggiornamenti apportati al suddetto elaborato, contenente l’elenco dei vincoli finalizzati all’acquisizione coattiva della proprietà o di diritti reali sugli immobili, secondo la disciplina vigente in materia di espropriazione di pubblica utilità (art. 25, comma 5 e art. 35 comma 5 della L.R. n. 24/2017). Più in particolare, l’elaborato E) si compone delle schede:

- VU.1 Vincoli urbanistici;

- VU.1a Vincoli urbanistici finalizzati all'acquisizione coattiva di beni immobili per la realizzazione di un'opera pubblica o di pubblica utilità;

L’elaborato E), modificato e aggiornato, è depositato per la libera consultazione, per un periodo di 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso presso il Servizio Rigenerazione Urbana del Comune di Reggio Emilia, Via Emilia S.Pietro n. 12, per il periodo dal 22/12/2021 fino a tutto il 23/2/2022 (considerato che la scadenza naturale cade in giorno non lavorativo).

Tale elaborati e i vincoli in esso contenuti assumeranno efficacia a decorrere dall’approvazione del PUG. L’iter procedimentale di elaborazione e approvazione del piano, prevede l’assoggettamento dello stesso a procedura di valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale (Valsat) di cui agli artt. 18 e 19 della L.R. 24/2017 e il presente avviso di deposito sostituisce gli analoghi adempimenti previsti dal D.Lgs. 152/2006 in merito alla Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.).Si precisa che ai fini della procedura di valutazione ambientale ai sensi dell’art. 19, comma 3, della. L.R. n. 24/2017, relativamente alla variante al P.T.C.P., l’Autorità procedente è il Comune di Reggio Emilia e l’Autorità competente è rispettivamente la Provincia di RE e la Regione Emilia-Romagna.

La consultazione è possibile esclusivamente previo appuntamento telefonico al numero 0522-456147, nei seguenti orari dalle 9 alle 12, da lunedì a venerdì, o tramite casella mail: pug@comune.re.it. L’elaborato E), la Valsat e la relazione di variante al PTCP sono depositati, anche ai fini degli adempimenti di cui agli artt. 19 e 52 della L.R. n. 24/2017 per la libera consultazione, per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso presso le autorità sopra indicate e sui nei seguenti siti web

https://www.comune.re.it/pughttps://www.provincia.re.it/aree-tematiche/pianificazione-territoriale/pug/procedimenti-in-corso/2021-2/reggio-emilia/ https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas/.

Entro la scadenza del termine perentorio di deposito (23/2/2022) chiunque può formulare osservazioni utilizzando il modulo presente nel sito suindicato. Le osservazioni potranno essere inviate tramite posta ordinaria (in caso di trasmissione per posta, farà fede la data del timbro postale), tramite posta elettronica certificata (comune.reggioemilia@pec.municipio.re.it) o tramite raccomandata A.R. ed indirizzate all’archivio Generale, Via Mazzacurati n.11 - 42122 Reggio Emilia in carta semplice ed in unica copia.

L’assunzione della presente proposta non comporta l’entrata in vigore del regime di salvaguardia di cui all’art. 27 della L.R. 24/2017;

Responsabile del Procedimento: arch. Elisa Iori, Dirigente del Servizio Rigenerazione Urbana del Comune di Reggio Emilia.

Garante della Comunicazione e della Partecipazione: dott.ssa Nicoletta Levi, Dirigente del Servizio Comunicazione e Relazioni con la Città.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it