E-R | BUR

n.12 del 22.01.2020 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedure in materia di Valutazione di impatto ambientale ai sensi della L.R. 4/2018 Regione Emilia-Romagna – ARPAE SAC di Ravenna – Comunicato -Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale comprensivo di Valutazione di Impatto Ambientale ai sensi del Capo III della L.R. 4/2018 relativo al progetto di “incremento della capacità produttiva di stabilimento, sopraelevazione discarica per rifiuti speciali non pericolosi prodotti in proprio, nuovo impianto di cogenerazione e ampliamento perimetro aziendale in variante al PSC e RUE del Comune di Conselice dell’impianto sito in via Gardizza n. 9/b in Comune di Conselice (RA)”, che comprende Autorizzazione Integrata Ambientale e Variante agli strumenti urbanistici (PSC, RUE del Comune di Conselice) con relativa VALSAT, la cui autorità competente è definita dall’art. 7, comma 2, della L.R. n. 4/2018

ARPAE per conto dell’autorità competente Regione Emilia-Romagna, Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale, ai sensi dell’art. 15 della L.R. n. 4/2018 avvisa che i l proponente Sig. Gian Maria Martini, in qualità di rappresentante della Unigrà srl, per l’installazione IPPC esistente di produzione, lavorazione e trasformazione di prodotti alimentari (oli e grassi di origine animale e vegetale), la connessa discarica per rifiuti non pericolosi prodotti in proprio e gli impianti di produzione di energia da fonti convenzionali (metano) e rinnovabili (biogas) in Comune di Conselice (RA), Via Gardizza n.9/b, ha presentato istanza di Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale (PAUR) comprensivo di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) per il progetto denominato “Incremento della capacità produttiva di stabilimento, sopraelevazione discarica per rifiuti speciali non pericolosi prodotti in proprio, nuovo impianto di cogenerazione e ampliamento perimetro aziendale in variante al PSC e RUE del Comune di Conselice dell’impianto sito in Via Gardizza n. 9/b in Comune di Conselice”.

Ai sensi dell’art. 16 della L.R. n. 4/2018, il presente avviso al pubblico tiene luogo delle comunicazioni di cui agli articoli 7 e 8, commi 3 e 4, della L. n. 241/1990, in particolare gli atti che prevedono la pubblicazione nel BURERT sono la modifica sostanziale d’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) e le varianti agli strumenti urbanistici comunali: Piano Strutturale Comunale (PSC) e Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE) del Comune di Conselice con relativa VALSAT. Il progetto è localizzato in Provincia di Ravenna ed in Comune di Conselice.

Il progetto appartiene ai fini del PAUR alla tipologia progettuale B.2. 6 0 di cui all’allegato B della L.R. n. 4/2018 ed è assoggettato a VIA su istanza del proponente secondo quanto previsto dall’art. 4 comma 2 della L.R. n. 4/2018.

Il progetto appartiene ai fini dell’AIA, alla tipologia progettuale p.ti 1.1, 5.4 e 6.4(b) di cui all’allegato VIII del D.Lgs. n. 152/2006 (AIA).

Il progetto prevede modifiche all’assetto autorizzato al fine di incrementare la capacità massima produttiva di prodotti finiti da 1.150 a 1.890 t/giorno. Le modifiche riguardano la necessità dell’installazione di un nuovo gruppo di cogenerazione e della sopraelevazione della discarica aziendale, nonché di un ampliamento del perimetro dello stabilimento con occupazione di aree adiacenti allo stesso e conseguente variante agli strumenti di pianificazione (PSC e RUE) del Comune di Conselice.

Ai sensi dell’art. 16 della L.R. n. 4/2018 la documentazione è resa disponibile per la pubblica consultazione sul sito web della Regione Emilia-Romagna: ( https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas ). Inoltre la documentazione di AIA è resa disponibile sul Portale Regionale IPPC all’indirizzo: http://ippc-aia.arpa.emr.it.

La pubblicazione dei documenti di variante e di VALSAT è valida ai fini della Valutazione ambientale strategica.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati depositati presso la Regione Emilia-Romagna, Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale, Viale della Fiera n.8, Bologna. Entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla data di pubblicazione sul sito web della Regione Emilia-Romagna del presente avviso, chiunque abbia interesse può prendere visione del progetto e del relativo studio ambientale sul sito web della Regione Emilia-Romagna, presentare in forma scritta proprie osservazioni alla Regione Emilia-Romagna, Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale, Viale della Fiera n.8 - 40127 Bologna o all’indirizzo di posta elettronica certificata vipsa@postacert.regione.emilia-romagna.it.

Le osservazioni devono essere presentate anche ad ARPAE di Ravenna all’indirizzo di posta certificata aoora@cert.arpa.emr.it

Le osservazioni saranno integralmente pubblicate sul sito web della Regione Emilia-Romagna ( https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas ).

Si precisa che le osservazioni potranno concernere esclusivamente la VIA, l’AIA A e la Variante agli strumenti urbanistici del Comune di Conselice. Ai sensi dell’art. 20 della L.R. n. 4/2018, secondo quanto richiesto dal proponente, l’eventuale emanazione del PAUR comprende e sostituisce le seguenti autorizzazioni, intese, concessioni, licenze, pareri, concerti, nulla osta e assensi comunque denominati, necessari alla realizzazione ed esercizio del progetto: VIA Volontaria; modifica AIA, variante agli strumenti urbanistici comunali (RUE e PSC ) con VALSAT ai sensi dell’art. 21 della L.R. n. 4/2018, Pre-Valutazione d’Incidenza ai sensi del D.Lgs. n. 357/1997; parere di conformità in materia di prevenzione incendi ai sensi del D.P.R.. 151/2011; permesso di costruire.

Il Dirigente SAC-ARPAE di Ravenna: Alberto Rebucci

.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it