E-R | BUR

n. 32 del 02.03.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione del Bilancio di Previsione per l'esercizio finanziario 2011 e del Bilancio Pluriennale per gli esercizi finanziari 2011/2013

IL COMITATO DI INDIRIZZO

 (omissis)

Tutto ciò premesso e per quanto sopra esposto, all’unanimità dei componenti,

delibera: 

1. di approvare il Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2011 (All. A) corredato dalla relazione del Direttore dell’Agenzia (All. B), dalla tabella dimostrativa dell’avanzo di amministrazione (All. C), che formano parte integrante e sostanziale della presente deliberazione; 

2. di approvare il Bilancio di previsione pluriennale per gli esercizi finanziari 2011/2013 (Allegato D) che forma parte integrante e sostanziale della presente deliberazione; 

3. di approvare il Programma Triennale 2011-2013 degli interventi e l’Elenco Annuale 2011 che, quale allegato F), costituiscono parte integrante e sostanziale della deliberazione stessa e che potranno subire eventuali lievi modifiche proposte dal dirigente competente; 

4. di dare atto che i documenti di cui all’Allegato F) costituiscono una mera elencazione, sulla base di elaborati di fattibilità, riferiti a pianificazioni e programmazioni vigenti, ai sensi dell’art. 128 del DLgs 163/06 (Codice dei Contratti) e non richiedono l’assoggettamento di cui al Titolo II (VAS) del DLgs 16/1/2008, n. 4, recante “Ulteriori disposizioni correttive ed integrative del DLgs 3/4/2006, n. 152, recante norme in materia ambientale”; 

5. di approvare l’elenco degli immobili non strumentali, così come riportato nell’Allegato E) alla presente deliberazione, di cui esso è parte integrante e sostanziale; 

6. di prendere atto della Relazione predisposta dal Collegio dei revisori dei conti sul Bilancio di Previsione (Allegato G) in conformità a quanto disposto dall’art. 2, comma 8, del Regolamento di Contabilità dell’Agenzia. 

La presente deliberazione sarà pubblicata sui bollettini ufficiali delle regioni Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto. 

Il testo integrale della delibera è reperibile sul sito dell’Agenzia http//www.agenziapo.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it