E-R | BUR

n.210 del 06.07.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Voltura a favore della Società A2A Rinnovabili S.P.A. del provvedimento di VIA relativo alla realizzazione dell'impianto fotovoltaico in località Monte Montanara, nel comune di Guiglia (MO) proposto da Italcementi Fabbriche Riunite Cemento S.P.A., approvato dalla Provincia di Modena con deliberazione n. 179/2010

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

Sostituito in applicazione dell'art. 46 comma 3 della L.R. 43/01 e della Delibera 324/2022 art. 29 comma 2 che stabilisce che le funzioni relative ad una struttura temporaneamente priva di titolare competono al dirigente sovraordinato Responsabile di Settore Tutela dell'ambiente ed Economia circolare, Cristina 
Govoni

(omissis)

determina

a) di volturare a favore della società A2A Rinnovabili S.p.A.", il provvedimento di VIA relativo alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico in località Monte Montanara, nel Comune di Guiglia (MO) proposto da Italcementi Fabbriche Riunite Cemento S.p.a., approvato con deliberazione n. 179 dalla Provincia di Modena del 4/5/2010 e successivamente volturato alla società I. Fotoguiglia S.r.l. con deliberazione n. 218 del 7/6/2011 della Provincia di Modena;

b) nel merito della verifica di ottemperanza, si prende atto che le prescrizioni di cui alla deliberazione della Provincia di Modena n. 179/2010 sono state ottemperate;

c) di trasmettere copia della presente determina a A2A Rinnovabili S.p.A., alla società I. Fotoguiglia S.r.l., al Comune Guiglia, ad ARPAE SAC di Modena;

d) di pubblicare, per estratto, la presente determina dirigenziale nel BURERT e, integralmente, sul sito web della Regione Emilia-Romagna;

e) di rendere noto che contro il presente provvedimento è proponibile il ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 (sessanta) giorni, nonché ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 (centoventi) giorni; entrambi i termini decorrono dalla data di pubblicazione nel BURERT;

f) di dare atto, infine, che per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative e amministrative richiamate in parte narrativa.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it