E-R | BUR

n.178 del 15.06.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione alla Soc. F.E.R. S.r.l. della gestione dell'infrastruttura regionale. Integrazione beni immobili riguardanti la linea ferroviaria Casalecchio-Vignola

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

 delibera:

a) di dare atto che, a fronte del parere espresso dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna ai sensi degli artt. 10 e 12 del D.Lgs. 42/2004, richiamato in narrativa, occorre integrare l’elenco dei beni immobili di proprietà della Regione Emilia-Romagna, appartenenti alla linea Casalecchio-Vignola (già concessi alla Società FER Srl, tramite la Concessione rilasciata il 31 gennaio 2012) non risultati di interesse culturale;

b) di rimandare a specifiche concessioni l'affidamento dei beni della suddetta linea ferroviaria per i quali è invece necessario attivare le procedure di verifica dell'interesse culturale, così come definito nel protocollo d'intesa sottoscritto con la Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna, la Regione Emilia-Romagna, l'Unione delle Province dell'Emilia-Romagna e l'A.N.C.I. sottoscritto in 20/10/2014;

c) di rimandare al momento del loro effettivo trasferimento, anche l'affidamento di quei beni che ad oggi non sono ancora stati trasferiti dallo Stato alla Regione Emilia-Romagna;

d) di dare atto che occorre inoltre integrare l’elenco dei beni immobili appartenenti alla citata linea ferroviaria con gli ulteriori beni non inseriti nell'elenco delle delibere n.93/2012 e n. 1004/2013 e non soggetti al parere della Direzione Generale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna;

e) di dare atto che l’elenco dei beni di cui ai precedenti punti a) e d) fanno parte dell’ Allegato 1, parte integrante della presente deliberazione, estendendo quindi a detti beni quanto specificato dalla stessa Concessione del 31 gennaio 2012;

f) di confermare in capo alla Società FER Srl i diritti ad essa derivanti dalla titolarità della gestione dei beni di cui ai punti precedenti, ai sensi di quanto previsto dalla L.R. 30/98, art. 44, comma 3-bis, eventualmente maturati a far data dall’1 febbraio 2012;

g) di autorizzare pertanto i competenti uffici regionali a compiere gli atti necessari per integrare l’elenco dei beni allegato alla Concessione rilasciata alla Società FER Srl il 31 gennaio 2012, con l’elenco di cui alla precedenti lettere a) e c), che diviene pertanto parte costitutiva ed integrante della Concessione stessa;

h) di pubblicare la presente deliberazione, per estratto, nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it