E-R | BUR

n.320 del 05.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo comportante dichiarazione di pubblica utilità ai sensi e per gli effetti dell'art. 166 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. e dell'art. 16 della L.R. Emilia-Romagna n. 37/2002 e s.m.i. Avviso di deposito della documentazione di cui all'art. 16 della L.R. Emilia-Romagna n. 37/2002 e s.m.i.

Legge Obiettivo - Hub Portuale di Ravenna. Approfondimento Canali Candiano e Baiona, adeguamento banchine operative esistenti, nuovo Terminal in penisola Trattaroli e utilizzo materiale estratto in attuazione al P.R.P. vigente 2007.

Avviso di avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo comportante dichiarazione di pubblica utilità ai sensi e per gli effetti dell’art. 166 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. e dell’art. 16 della L.R. Emilia-Romagna n. 37/2002 e s.m.i. Avviso di deposito della documentazione di cui all’art. 16 della L.R. Emilia-Romagna n. 37/2002 e s.m.i. Ravenna Port Hub: final detailed design and supporting technical analyses” - Code: 2012-IT-91002-S - CUP C62F13000230002 

L’Autorità Portuale di Ravenna, con sede in Via Antico Squero n. 31 - 48122 Ravenna

Premesso che:

  • ai sensi della legge 28 gennaio 1994, n. 84 è attribuito alle Autorità Portuali come individuate e istituite dalla stessa legge 84/1994 lo specifico compito di assicurare la manutenzione ordinaria e straordinaria delle parti comuni nell'ambito portuale di competenza, ivi compresa quella per il mantenimento e approfondimento dei fondali;
  • la medesima legge 84/1994 stabilisce, all’art 5, che è demandata ai contenuti del Piano Regolatore Portuale la definizione dell’ambito e dell’assetto complessivo del porto, ivi comprese le aree destinate alla produzione industriale, all'attività cantieristica e alle relative infrastrutture;
  • il Comitato Portuale dell’Autorità Portuale di Ravenna, con delibera n. 9 del 09.03.2007 ha adottato il nuovo Piano Regolatore Portuale 2007 e che lo stesso è stato definitivamente approvato dalla Provincia di Ravenna con delibera di Giunta n. 20 del 3/2/2010;
  • ai sensi del predetto Piano le opere consistenti nell’approfondimento dei fondali, nell’adeguamento delle banchine e nella realizzazione del nuovo Terminal in penisola Trattaroli costituiscono misure essenziali e strategiche per la crescita del Porto secondo gli indirizzi fissati dal PRP stesso;
  • in ragione di tale valenza strategica, il Progetto denominato “HUB Portuale di Ravenna” è stato ricompreso nella Intesa Generale Quadro tra Governo e Regione Emilia-Romagna, sottoscritta il 19 dicembre 2003, e nei successivi Atti aggiuntivi, stipulati in data 17 dicembre 2007 e 1 agosto 2008, ai fini dell’applicazione delle procedure e dei finanziamenti previsti dalla c.d. “Legge Obiettivo” (Legge 21 dicembre 2001, n. 443 le cui disposizioni sono ora confluite nel D.lgs. 163/2006 s.m.i.);
  • con delibera n. 98 del 26 ottobre 2012 (pubblicata in G.U. n. 136 del 12 giugno 2013) il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (C.I.P.E.) ha approvato il progetto preliminare dell’opera anche ai fini della attestazione della compatibilità ambientale, della localizzazione urbanistica e della apposizione del vincolo preordinato all’esproprio;
  • con la nota SG-Greffe(2013) D/19409 del 26/11/2013 (ns. prot. n. 10222 del 28/11/2013) la Commissione Europea ha notificato a questa Amministrazione, ai sensi dell'art 297 del TFUE, la Decisione C(2013) 8492 final del 25/11/2013, riguardante la concessione del contributo finanziario di € 2.197.000,00, per il co-finanziamento da parte dell’U.E. del 50% del budget complessivo del Progetto denominato “Ravenna Port Hub: final detailed design and supporting technical analyses”, di cui sopra, pari a € 4.394.000,00.
  • Tutto ciò premesso, questa Autorità Portuale comunica ai sensi dell’art. 166 del D.Lgs. 163/2006 s.m.i. e dell’art. 16 della L.R. Emilia-Romagna n. 37/2002, l’avvio del procedimento diretto all’approvazione del progetto definitivo dell’opera denominata “Hub Portuale di Ravenna. Approfondimento Canali Candiano e Baiona, adeguamento banchine operative esistenti, nuovo Terminal in penisola Trattaroli e utilizzo materiale estratto in attuazione al P.R.P. vigente 2007”. L’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio, ai sensi e per gli effetti dell’art. 165, comma 7, del D.lgs. 163/2006 s.m.i. e dell’art. 10 del D.P.R. 327/2001, è derivata dall’approvazione del progetto preliminare dell’opera da parte del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (C.I.P.E.), d’intesa con la Regione Emilia-Romagna, giusta delibera n. 98 del 26 ottobre 2012, registrata alla Corte dei Conti in data 29 maggio 2013 e pubblicata in G.U. n. 136 del 12 giugno 2013. Il vincolo preordinato all’esproprio, con applicazione delle conseguenti misure di salvaguardia ai sensi dell’art. 165, comma 7, del D.lgs. 163/2006 s.m.i., ha durata di 7 (sette) anni decorrenti dalla data di efficacia della delibera n. 98/2012. L’approvazione del progetto definitivo comporterà la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera. A tal fine si comunica che il progetto è depositato:
  • completo di tutti gli elaborati, presso l’Autorità Portuale di Ravenna, Ufficio Espropri, in Via Antico Squero n. 31 - 48122 Ravenna, tel. 0544/608811.

E’ possibile accedere agli atti, previo appuntamento telefonico, dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00, il venerdì dalle 9.00 alle 12.00;

  • con gli elaborati essenziali, elenco ditte ed estratti di piano particellare, presso l’Ufficio Archivio Generale del Comune di Ravenna (Piazza del Popolo n. 1 - 48121 Ravenna);

Tutti gli atti della procedura espropriativa sono disposti nei confronti dei soggetti risultanti proprietari secondo i registri catastali del Comune di Ravenna di seguito riportati:

- Porto Intermodale Ravenna Società per Azioni S.A.P.I.R. con sede in Ravenna (RA), F. 53 Mapp. 24, 138, 139, 140 F. 54 Mapp. 18, 19, 21, 70, 140, 141, 142, 143, 144, 145, 177, 180, 184, 245, 246, 247, 248, 253, 275, 306, 307 F. 83 Mapp. 2, 43, 59, 179, 225, 226, 233, 234.

- Ceretti Valda nata a Ravenna (RA) il 27/12/1949, Rosetti Giampaolo nato a Ravenna (RA) il 26/9/1948, F. 54 Mapp. 58, 276, 277.

- Comune di Ravenna con sede in Ravenna (RA), F. 54 (Porzione di Via Vitalaccia) F. 83 (trav. di Via Baronessa).

- Fragorzi Ferrero nato a San Godenzo (FI) il 6/8/1936, Laghi Anna Maria nata a Forlì (FC) il 11/12/1939, F. 83 Mapp. 228.

- Siderurgica Modenese S.p.A. con sede in Modena (MO), F. 83 Mapp. 172.

- Fragorzi Franco nato a San Godenzo (FI) il 8/9/1941, F. 83 Mapp. 50.

- Fragorzi Fosco nato a San Godenzo (FI) il 26/12/1946, F. 83 Mapp. 229.

- Savoia Stefano nato a Ravenna (RA) il 26/1/1967, F. 54 Mapp. 5, 23, 69, 149, 150, 151, 254, 255 F. 55 Mapp. 129, 249, 252.

- Rustignoli Antonella nata a Ravenna (RA) il 04/10/1954, F. 54 Mapp. 12, 148, 182 F. 55 Mapp. 168, 169, 254.

- Gordini Augusta nata a Bagnacavallo (RA) il 7/6/1937, F. 54 Mapp. 175.

- Ancarani Bianca nata a Sant’Agata sul Santerno (RA) il 11/10/1943, Minelli Germano nato a Meldola (FC) il 25/2/1952, Papalini Marzia nata a Cesena (FC) il 8/12/1953, Zanetti Guerriero nato a Ravenna (RA) il 5/11/1940, ZS Centro Servizi S.Vitale Srl con sede in Ravenna (RA), F. 54 Mapp. 32.

- ZS Centro Servizi S.Vitale Srl con sede in Ravenna (RA), F. 54 Mapp. 299.

- Cooperativa Muratori E Cementisti C.M.C. Ravenna con sede a Ravenna (RA), F. 84 Mapp. 56 F. 107 Mapp. 8, 11, 22, 28, 40, 41, 71, 74, 91, 97, 167, 168.

- Riva Lina Luigia nata a Oderzo (TV) il 23/2/1937, Trinulini Gigetto nato a Piobbico (PU) il 28/3/1933, F. 107 Mapp. 120, 121.

- Dalla Vecchia Dionisa nata a Ravenna (RA) il 11/9/1948, Fragorzi Ferrero nato a San Godenzo (FI) il 6/8/1936, Fragorzi Fosco nato a San Godenzo (FI) il 26/12/1946, Fragorzi Franco nato a San Godenzo (FI) il 8/9/1941, Laghi Anna Maria nata a Forlì (FC) il 11/12/1939, Miccoli Rosetta nata a Ravenna (RA) il 19/12/1948, F. 107 Mapp. 151, 166, 169.

- Casadio Martina nata a Ravenna (RA) il 23/11/1919, Fuschini Luciano nato a Ravenna (RA) il 12/5/1937, Fuschini Maria Luisa nata a Ravenna (RA) il 22/2/1947, F. 107 Mapp. 70.

- Cooperativa Agricola Braccianti Territorio Ravennate Società Cooperativa Agricola con sede in Ravenna (RA), F. 107 Mapp. 39, 175.

- Andreozzi Adreina nata a Arezzo (AR) il 25/9/1949, Barrotta Pietro nato a Ravenna (RA) il 19/10/1949, Barrotta Roberto nato a Ravenna (RA) il 10/5/1956, Basile Elisa nata a Cirò Marina (KR) il 10/10/1940, Biancaniello Mafalda nata a Eboli (SA) il 23/12/1937, Foglia Paolo nato a Ravenna (RA) il 26/11/1966, Guardigli Anita nata a Ravenna (RA) il 25/6/1976, Guardigli Manuela nata a Ravenna (RA) il 16/2/1972, Maiellaro Giovanna nata a Torremaggiore (FG) il 11/12/1969, Mirabile Salvatore nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) il 4/11/1943, Papi Sergio nato a Priverno (LT) il 28/4/1954, Pasciucco Andrea nato a Ravenna (RA) il 10/8/1976, Pasciucco Gino nato a Ravenna (RA) il 7/10/1968, Pasciucco Massimo nato a Ravenna (RA) il 12/7/1973, Pesci Filippo nato a Bologna (BO) il 1/12/1973, Pucci Domenico nato a Arezzo (AR) il 18/8/1946, Salsano Giuseppe nato a Cava De’ Tirreni (SA) il 24/7/1937, Taccoli Enrico nato a Ravenna (RA) il 24/12/1979, Zalambani Mario nato a Medicina (BO) il 20/1/1924, F. 107 Mapp. 98.

- Foglia Paolo nato a Ravenna (RA) il 26/11/1966, Basile Elisa nata a Cirò Marina (KR) il 10/10/1940, F. 107 Mapp. 99.

- Pesci Filippo nato a Bologna (BO) il 1/12/1973, Taccoli Enrico nato a Ravenna (RA) il 24/12/1979, F. 107 Mapp. 100.

- Zalambani Mario nato a Medicina (BO) il 20/1/1924, F. 107 Mapp. 102.

- Andreozzi Adreina nata a Arezzo (AR) il 25/9/1949, Pucci Domenico nato a Arezzo (AR) il 18/8/1946, F. 107 Mapp. 101.

- Biancaniello Mafalda nata a Eboli (SA) il 23/12/1937, Salsano Giuseppe nato a Cava Dè Tirreni (SA) il 24/7/1937, F. 107 Mapp. 122, 123.

- Papi Sergio nato a Priverno (LT) il 28/4/1954, F. 107 Mapp. 103.

- Maiellaro Giovanna nata a Torremaggiore (FG) il 11/12/1969, Pasciucco Andrea nato a Ravenna (RA) il 10/8/1976, Pasciucco Gino nato a Ravenna (RA) il 7/10/1968, Pasciucco Massimo nato a Ravenna (RA) il 12/7/1973, F. 107 Mapp. 107.

- Mirabile Salvatore nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) il 4/11/1943, F. 107 Mapp. 130.

- Guardigli Anita nata a Ravenna (RA) il 25/6/1976, Guardigli Manuela nata a Ravenna (RA) il 16/2/1972, F. 107 Mapp. 131.

- Barrotta Pietro nato a Ravenna (RA) il 19/10/1949, Barrotta Roberto nato a Ravenna (RA) il 10/5/1956, F. 107 Mapp. 105.

- Porzio Monica Filomena nata a Napoli (NA) il 6/11/1969, F. 84 Mapp. 2, 72, 74 F. 107 Mapp. 51, 68.

- Cavallucci Gilberto nato a Civitella di Romagna (FC) il 10/9/1953, Cavallucci Mauro nato a Civitella di Romagna (FC) il 4/5/1950, Guarini Maria nata a Santa Sofia (FC) il 9/6/1927, F. 84 Mapp. 4, 44, 57, 65, 66.

- Giugno Srl Società agricola con sede in Ravenna (RA), F. 84 Mapp. 62, 76, 77, 80.

- Venturini Angelo nato a Ravenna (RA) il 9/7/1930, F. 50 Mapp. 19, 79, 406.

- Bassette Due S.R.L. con sede in Ravenna (RA), Arnone Francesca nata a Bologna il 10/07/1987, Arnone Nicola nato a Bologna il 19/5/1990, F. 50 Mapp. 75, 160, 162, 391, 392.

- Agricola Fosso Fagiolo Srl con sede in Ravenna (RA), F. 50 Mapp. 175, 197, 202, 204.

- Sviluppo Territoriale Provincia di Ravenna S.Te.P.Ra. – Società Consortile Mista A r.l. con sede in Ravenna (RA) F. 50 Mapp. 400, 401.

- Amenta Alessandro nato a Ravenna (RA) il 2/10/1961, Amenta Anna Michela nata a Ravenna (RA) il 1/6/1954, Amenta Grazia nata a Ravenna (RA) il 22/6/1951, F. 51 Mapp. 163, 164, 391, 409, 410.

- Patuelli Domenico nato a Ravenna (RA) il 4/4/1979, Patuelli Lucia nata a Ravenna (RA) il 19/7/1975, Patuelli Teresa nata a Ravenna (RA) il 28/11/1952, Patuelli Tomaso nato a Ravenna (RA) il 11/6/1957, F. 51 Mapp. 393, 396.

- Masini Angelo nato a Firenze (FI) il 17/5/1927, Masini Luigi nato a Padova (PD) il 14/11/1962, Masini Maria Bernardetta nata a Padova (PD) il 22/1/1961, Masini Nicolo’ nato a Modena (MO) il 27/6/1955, F. 51 Mapp. 354.

- Interporto Srl con sede in Ravenna (RA), F. 51 Mapp. 9, 319, 323, 330, 335, 339, 382, 383, 384, 385, 386, 387.

- Società Semplice Immobiliare Maer con sede in Ravenna (RA), F. 51 Mapp. 173.

- Fernè Beatrice nata a Bologna (BO) il 9/12/1956, Fernè Filippo Maria nato a Roma (RM) il 17/10/1955, Fernè Tancredi nato a Bologna (BO) il 11/2/1953, F. 51 Mapp. 174.

- MPM Srl con sede in Ravenna (RA), F. 51 Mapp. 40, 172, 420.

- Pasquale Angiolina nata a Gissi (CH) il 20/3/1948, F. 51 Mapp. 389, 421.

- Logipark Srl con sede in Ravenna (RA), F. 51 Mapp. 2.

Colui che risulta proprietario secondo i registri catastali, ove non sia più proprietario è tenuto a comunicarlo a questa amministrazione, indicando altresì, ove ne sia a conoscenza, il nuovo proprietario, o comunque fornendo copia degli atti in suo possesso utili a ricostruire le vicende dell'immobile.

La durata del deposito è di 30 (trenta) giorni decorrenti dal 5/11/2014, giorno di pubblicazione del presente avviso sui quotidiani “Sole 24 Ore”, “La Repubblica”, “Resto del Carlino” e “Corriere di Romagna”, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna ( http://bur.regione.emilia-romagna.it), sui siti informatici dell’Autorità Portuale di Ravenna ( www.port.ravenna.it), del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ( www.mit.gov.it), della Regione Emilia-Romagna ( www.regione.emilia-romagna.it) e del Comune di Ravenna ( www.comune.ra.it).

Negli ulteriori 30 (trenta) giorni, successivi alla scadenza del termine di deposito, i proprietari delle aree sottoposte a vincolo espropriativo e coloro ai quali, pur non essendo proprietari, possa derivare un pregiudizio diretto dall’atto che comporta la dichiarazione di pubblica utilità, possono presentare osservazioni in forma scritta a mezzo raccomandata A.R. inviandole all’AUTORITÀ PORTUALE DI RAVENNA - Via Antico Squero n.31 - 48122 RAVENNA.

Responsabile del Procedimento Espropriativo è il Dott. Ing. Fabio Maletti.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it