E-R | BUR

n.154 del 01.07.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di VIA L.R. 18 maggio 1999, n. 9, come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, D.Lgs. 3/4/2006 n. 152 e ss. mm. ii, D.Lgs. 4/08 e ss. mm. ii. (Titolo III) - Realizzazione di allevamento zootecnico intensivo per il centro aziendale della Società Agricola Basso F.lli SS.

Si avvisa che ai sensi del Titolo III della Legge regionale 18 maggio 1999, n. 9 come modificata dalla Legge regionale 16 novembre 2000, n. 35, del D.Lgs 3/4/2006 n. 152 e del D.Lgs 4/08 e sono stati depositati presso l'Autorità competente: Unione Bassa Est Parmense, Ufficio Urbanistica-Edilizia Privata per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di VIA, relativi al progetto denominato:

Realizzazione di allevamento zootecnico intensivo per il centro aziendale della Società Agricola Basso F.lli SS.

Localizzato: S. da Gorali n. 4, 43058 Sorbolo (PR).

Presentato da: Società Agricola Basso F.lli S.S.

Il progetto appartiene alla seguente categoria: Nessuna categoria indicata negli allegati a.1, A.2, A.3, B.1, B.2, B.3.

La procedura di VIA è prescritta, ai sensi dell’art. 45, comma 1, del RUE di Sorbolo, per l’inserimento in POC di tali attività.

Il progetto interessa il territorio dei seguenti comuni: Sorbolo (PR).

Il progetto prevede: La trasformazione dell’attività zootecnica della Società Agricola Basso F.lli SS da non intensivo ad intensivo (ai sensi dell’art 45, comma 2, del RUE del Comune di Sorbolo), connessa a vari interventi edilizi: modifica di destinazione d’uso di fienile in stalla, ampliamento della platea letame palabile, realizzazione di nuova sala mungitura, realizzazione di vitellaia, realizzazione di impianto biogas.

L'Autorità competente è: l’Unione Bassa Est Parmense.

I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo progetto definitivo prescritti per l'effettuazione della procedura di VIA, presso le sedi:

- dell’Autorità competente: Unione Bassa Est Parmense, Ufficio Urbanistica-Edilizia Privata, Via del Donatore n. 2, 43058 Sorbolo (PR).

I suddetti elaborati sono inoltre disponibili al seguente indirizzo web: http://www.unione.bassaestparmense.pr.it/page.asp?
IDCategoria=2475&IDSezione=20203

- della Provincia di Parma - Servizio Ambiente, Parchi, Sicurezza e Protezione civile, sita in P.le della Pace n. 1, 43121 Parma

- della Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale sita in: Viale della Fiera n. 8 - 40127 Bologna (solo file digitali).

Il SIA e il relativo progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 60 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione. Entro lo stesso termine di 60 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 15, comma 1, può presentare osservazioni all’Autorità competente: Unione Bassa Est Parmense al seguente indirizzo: Via del Donatore n. 2, 43058 Sorbolo (PR) - PEC: unionebassaestparmense@legalmail.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it