E-R | BUR

n. 142 del 20.10.2010 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Conferimento incarico libero-professionale ad un laureato in Medicina e Chirurgia

L’Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs 165/01 e dell’ art. l’art. 32 del D.L. 4 luglio 2006, n. 223 convertito con Legge 4 agosto 2006,n. 248; intende procedere all’ assegnazione di un incarico libero-professionale ad un laureato in Medicina e Chirurgia per lo svolgimento di un progetto di studio sui disordini percettivi nella paralisi cerebrale infantile da svolgere presso l’ Unità di Riabilitazione delle Gravi Disabilità dell’ Età Evolutiva - nell’ambito del Laboratorio di Analisi del movimento - dell’Arcispedale “Santa Maria Nuova”.

Requisiti

  1. Laurea in Medicina e Chirurgia
  2. abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione all’Ordine professionale
  3. specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione.

Dovrà essere inviata apposita domanda, con indicazione della specifica selezione a cui si intende partecipare, alla quale dovranno essere allegati esclusivamente un curriculum formativo e professionale redatto su carta libera datato e firmato, con autocertificazione dei titoli posseduti e di ogni altra indicazione ritenuta utile ai fini del presente bando e fotocopia del documento di identità.

L’incarico verrà conferito previa valutazione del curriculum e previa effettuazione di un colloquio da parte di apposita Commissione esaminatrice e per il quale i candidati saranno contattati tramite telegramma almeno sette giorni prima della data di effettuazione.

La Commissione esaminatrice formulerà graduatoria di merito che potrà essere utilizzata, entro il termine massimo di sei mesi dalla data di approvazione, per il conferimento, secondo l’ordine della stessa, di incarichi libero-professionali, anche con diversa validità temporale e con compenso proporzionalmente variato, che si rendessero eventualmente necessari presso l’ Unità di Riabilitazione delle Gravi Disabilità dell’ Età Evolutiva.

L’incarico di cui al presente bando avrà durata di quattro mesi.

Il compenso lordo onnicomprensivo è fissato in € 8.000,00.

La domanda deve essere recapitata a mano oppure a mezzo Servizio postale, corriere, telefax (unicamente al n. 0522/296309) all’Ufficio Protocollo generale dell’Azienda Ospedaliera – Arcispedale S.Maria Nuova, Viale Risorgimento, 57 – 42100 Reggio Emilia, e dovrà pervenire tassativamente entro il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del bando nel BUR Emilia-Romagna.

Non fa fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.

Il bando, il fac-similie di domanda e le precise modalità di trasmissione tramite telefax sono disponibili sul sito “ www.asmn.re.it – sezione bandi e concorsi”.

Tutti i dati personali verranno trattati nel rispetto del D.Lgs. n.196/2003; la presentazione della domanda implica il consenso al trattamento dei dati personali, compresi i dati sensibili, a cura del personale assegnato all’ ufficio preposto allo svolgimento della procedura di cui trattasi.

Per informazioni rivolgersi al seguente numero telefonico: 0522/296262.

Scadenza: 4 novembre 2010

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it