E-R | BUR

n. 27 del 16.02.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante al PRG vigente conseguente all’approvazione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari, ex art. 58, comma 2 del D.L. 112/08, convertito con modificazioni dalla Legge 133/08, con atti di Consiglio comunale 236/10 e 26/11 recante “Approvazione del Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2011, del Bilancio pluriennale 2011/2013, della relazione previsionale e programmatica 2011/2013 - approvazione, ai sensi degli artt. 42, 165, 170, 171 e 200 del DLgs 267/00, di piani finanziari, di programmi, del Programma triennale 2011/2013 e dell'elenco annuale 2011 delle opere pubbliche, acquisti, alienazioni e permute di immobili, appalti, indirizzi per la definizione dei criteri per erogazione di utilità economiche. Conferma, ai sensi dell'art. 82 del DLgs 267/00, delle indennità di funzione e dei gettoni di presenza da corrispondere ai componenti del Consiglio comunale con decorrenza 1/1/2011. Avviso di deposito

Viste le deliberazioni di Consiglio comunale 20 dicembre 2010, n. 236 e 24 gennaio 2011, n. 26 con le quali è stata adottata variante al PRG vigente conseguentemente all’approvazione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari triennio 2011/2013 contestualmente all’approvazione del “Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2011, del Bilancio pluriennale 2011/2013, della relazione revisionale e programmatica 2011/2013, approvazione, ai sensi degli artt. 42, 165, 170, 171 e 200 del decreto legislativo n. 267 del 18/8/2000, di piani finanziari, di programmi, del programma triennale 2011/2013 e dell’elenco annuale 2011 delle opere pubbliche, acquisti, alienazioni e permute di immobili, appalti, indirizzi per la definizione dei criteri per erogazione di utilita’ economiche. Conferma, ai sensi dell’art. 82 del DLgs 267/00, delle indennita’ di funzione e dei gettoni di presenza da corrispondere ai componenti del Consiglio comunale con decorrenza 1/1/2011”;

 Vista la L.R. E.R. 7 dicembre 1978, n. 47 e s.m.i.;

 Vista la L.R. E.R. 24 marzo 2000, n. 20;

si rende noto che la variante al PRG conseguente all’approvazione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari – triennio 2011/2013 ai sensi dell’art. 58 del D.L. 112/08 convertito con modificazioni dalla Legge 133/08, nel contesto dell’approvazione del “Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2011, del Bilancio pluriennale 2011/2013, della relazione revisionale e programmatica 2011/2013” con deliberazioni del Consiglio comunale 20 dicembre 2010, n. 236 e 24 gennaio 2011, n. 26 è depositata, per trenta giorni consecutivi, presso la Segreteria generale del Comune di Piacenza in Piazza dei Cavalli n. 2 e presso gli Uffici dello Staff amministrativo contabile Riqualificazione e Sviluppo del territorio, in Via Scalabrini n. 11 e del Corpo di Polizia municipale, in Via Rogerio n. 3.

Chiunque potrà prenderne libera visione presso la Segreteria generale e lo Staff amministrativo contabile Riqualificazione e Sviluppo del territorio, dalle ore 8 alle ore 13 di ciascun giorno feriale e dalle ore 15 alle ore 17 di ogni lunedì e giovedì e presso il Corpo di Polizia municipale dalle ore 9 alle ore 12 di tutti i sabati e di tutti i giorni festivi.

Chiunque potrà presentare osservazioni alla variante in oggetto entro e non oltre 30 giorni dal compiuto deposito.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it