E-R | BUR

n.170 del 09.06.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Integrazione dell'avviso di deposito pubblicato nel BURERT, Parte II, del 12/5/2021 relativamente alla proposta di Accordo di Programma in variante alla Pianificazione territoriale ed urbanistica ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs. n. 267/2000 e dell'art. 60 della L.R. n. 24/2017 per la costituzione di un parco archeologico in rete nei comuni della Valle del Rubicone e realizzazione dello stralcio di completamento del collegamento tra la SS.9 “Via Emilia” in località S. Giovanni in compito e il Casello A14 “Valle del Rubicone”

Ai fini delle procedure di variante agli strumenti di pianificazione, di valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale (Valsat) ai sensi della LR 24/2017, di assoggettabilità a VIA (screening) ai sensi dell'art.10 L.R. n.4/2018 dell'infrastruttura stradale e di apposizione dei vincoli espropriativi ai sensi dell'art. 12 L.R. n. 37/2000;

SI AVVISA che in seguito alla comunicazione del 13/05/2021 prot. n.460911 del Servizio VIPSA regionale che segnalava la necessità di apportare alcune modifiche agli elaborati presentati e alla necessità di questo Servizio di correggere alcuni errori materiali, ad integrazione del deposito già avvenuto in data 12 maggio 2021, presso i Comuni interessati e presso le autorità competenti alla valutazione, sono depositati e pubblicati gli elaborati sostitutivi di seguito elencati:

  • Allegato 7_Relazione Variante PTPR_PTCP
  • Relazione paesaggistica
  • Rapporto Ambientale di Valsat
  • Rapporto Ambientale di Valsat – Integrazione
  • Studio di Impatto Ambientale – Integrazione Impatti acustico - aria
  • Relazione integrativa aspetti generali stradali
  • Allegato 4 – Piano particellare Parco Archeologico e tracciato stradale
  • L.1 - Piano particellare tracciato stradale
  • L.2 - Elenco ditte – aggiornato al 28/05/2021 (in sostituzione delle visure catastali superate)

SI DÀ ATTO che i restanti elaborati depositati concernenti l’Accordo di programma in oggetto rimangono invariati.

I termini del deposito (60 giorni) per la consultazione e la presentazione di osservazioni, decorrono nuovamente dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT e precisamente dal 9.6.2021 fino al 8.8.2021.

SI PRECISA INOLTRE che restano valide tutte le informazioni relative alle modalità di consultazione e per l'invio di osservazioni contenute nel precedente avviso. 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it