E-R | BUR

n.332 del 13.12.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Comune di Bologna (BO). Approvazione di variante al Piano Operativo Comunale (POC) con valore ed effetti di Piano Urbanistico attuativo (PUA). Art. 34, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Si avvisa che con deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. n. 442 del 04/12/2017, dichiarata immediatamente eseguibile, è stata approvata variante al Piano operativo comunale (POC) avente per oggetto: “Variante al Piano Operativo Comunale “Parco Agroalimentare di Bologna” di cui all'Accordo di Programma approvato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 18 dell'8 febbraio 2016 con valore ed effetti di Piano Urbanistico Attuativo (PUA). Approvazione e formulazione di controdeduzioni alle osservazioni e riserve pervenute”.

La variante al POC è in vigore dalla data della presente pubblicazione, ed è depositata presso la Segreteria Generale – Protocollo Generale del Comune di Bologna, Via Ugo Bassi, 2 ed i documenti che la costituiscono, unitamente agli elaborati costituenti il documento di Valsat, di cui all'art. 5 della LR 20/2000, nonché la Dichiarazione di Sintesi, sono consultabili presso il sito web del Comune all’indirizzo: http:/comune.bologna.it/urbanisticaedilizia, nella sezione Amministrazione Trasparente – Pianificazione e Governo del Territorio – Strumenti Urbanistici e Varianti, pubblicati ai sensi dell’art. 39 del
D.Lgs 33/2013.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it