E-R | BUR

n.320 del 05.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avvio del procedimento per la dichiarazione di pubblica utilità relativa alla “Costituzione di servitù inerente il collegamento viario e allaccio utenze nuovo insediamento produttivo in località Botteghino”

Il Dirigente del Settore Patrimonio, ai sensi del DPR n. 327 dell'8/6/2001 come modificato dal DLgs 27/12/2002 n. 302 e dell’art. 16 della Legge della Regione Emilia-Romagna 19/12/2002 n. 37, avvisa che presso il Settore Patrimonio del Comune di Parma è depositato il progetto definitivo relativo all’opera in oggetto con apposito allegato indicante le aree da espropriare ed i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze dei registri catastali nonché la relazione tecnica contenente la natura, lo scopo e la spesa presunta dell’opera.

L’approvazione del progetto comporta la dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità delle opere stesse ai sensi del DPR 327/2001 come modificato dal DLgs 302/2002.

Il deposito è effettuato per la durata di 20 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso.

Il responsabile del procedimento è l’arch. Daniela Rossi.

Il responsabile del procedimento espropriativo è il geom. Gianfranco Dall’Asta.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it