E-R | BUR

n.212 del 13.07.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

RISOLUZIONE - Oggetto n. 2827 - Risoluzione per impegnare la Giunta a promuovere presso associazioni, singoli cittadini e loro famiglie la conoscenza degli strumenti che il Difensore Civico può offrire rispetto alle diverse esigenze delle persone con disabilità, a cominciare da quelle connesse alla mobilità. A firma dei Consiglieri: Sassi, Bertani, Piccinini, Sensoli

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

la relazione sull'attività svolta dal Difensore Civico della Regione Emilia-Romagna nell'anno 2015 dedica il paragrafo 5 al tema della mobilità delle persone con disabilità, che investe un ambito fondamentale per l’esercizio del diritto al superamento dell’handicap e per consentire la piena fruizione di altri fondamentali diritti quali quello all’istruzione ed alla formazione, al lavoro, alla partecipazione; 

i soggetti con competenze istituzionali ed operativi in questa materia sono numerosi e vanno dai Comuni - che dovrebbero inoltre prevedere Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche - alle Agenzie locali per la mobilità, ai soggetti gestori dei servizi ferroviari, quali Ferrovie dello Sato italiane e Tper, alle società di gestione del TPL.

Considerato che 

favorire la massima conoscenza possibile, in particolare presso le persone in condizione di svantaggio individuale o sociale o portatori di disabilità, la conoscenza e, laddove necessario, l’accesso ai servizi del Difensore civico 

Impegna la Giunta e l’Ufficio di Presidenza, per quanto di competenza, 

a promuovere presso le associazioni delle persone con disabilità, i singoli cittadini disabili e le loro famiglie, la conoscenza degli strumenti che il Difensore Civico può offrire rispetto alle diverse esigenze che questi presentano, a cominciare da quelle connesse alla mobilità. 

Approvata all’unanimità dei presenti nella seduta antimeridiana del 21 giugno 2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it