E-R | BUR

n.23 del 02.02.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di adozione della variante specifica al PSC (ai sensi dell'art.32 bis della L.R.20/2000) finalizzata alla rettifica di errore materiale nella perimetrazione dell’ Ambito Riale Sud "IUC.ZP-11" e della conseguente variante al RUE

Viste la L.R. n. 20/2000 e s.m.i. e la L.R. n.24/2017;

Visti il PSC ed il RUE vigenti;

Dato atto che l’art. 4 co. 4 della L.R. n. 24/2017 ammette, entro la scadenza del termine perentorio per l’avvio del procedimento di approvazione del PUG stabilito dall’articolo 3, comma 1 di detta Legge, l’adozione degli atti ed il completamento del procedimento di approvazione di atti negoziali e procedimenti speciali di approvazione di progetti che comportano l’effetto di variante agli strumenti di pianificazione territoriale e urbanistica;

si rende noto che

con deliberazione del Consiglio Comunale n. 106 del 29/12/2021 è stata adottata la variante in oggetto ai sensi e con le procedure dell’art. 32 bis della L.R. 20/2000.

La Variante consta dell’Accordo di Pianificazione sottoscritto in data 23/12/2021 che comporta la riduzione della metà dei termini di cui ai commi 7 e 10 e la semplificazione procedurale di cui al comma 9 dell’art. 32, L.R. 20/2000;

La Variante è esente dalla procedura di VAS di cui al D.Lgs. 152/2006 e ss mm ii, ricorrendo i presupposti del co. 5-art. 5, L.R. 20/2000.

Ai sensi delle sopra richiamate disposizioni, la deliberazione e gli elaborati sono depositati a libera consultazione presso la Segreteria della Terza Area per la durata di giorni trenta, dal 2 febbraio 2022, durante i quali chiunque potrà prenderne visione in via telematica, oltre che pubblicati sul sito web del Comune di Zola Predosa, nella sezione Amministrazione trasparente, al seguente indirizzo:

https://www2.comune.zolapredosa.bo.it/trasparenza/pianificazione-e-governo-delterritorio/

Entro 30 giorni dal 2/2/2022 (data di pubblicazione al BURERT) chiunque può prendere visone e presentare osservazioni sui contenuti della Variante che saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Dette osservazioni, dovranno essere presentate al Protocollo Generale del Comune di Zola Predosa in Piazza della repubblica n. 1, anche tramite PEC al seguente indirizzo: comune.zolapredosa@cert.provincia.bo.it.

indicando l’oggetto del presente avviso e l’Ufficio di riferimento: Pianificazione Urbanistica del Comune di Zola Predosa.

Il Responsabile del Procedimento è Simonetta Bernardi, Responsabile dell’Area Assetto del Territorio.

Ai sensi dell’art. 56, co. 1 della L.R. 15/2013, gli obblighi di pubblicazione a stampa si intendono assolti con la pubblicazione sul sito Internet istituzionale dell’Amministrazione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it