E-R | BUR

n.17 del 25.01.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione nuovo Piano per le Attività Estrattive (P.A.E.) 2016 in variante al vigente P.A.E. 2010

Si informa che a decorrere dal 25 gennaio 2016 è depositato per 60 giorni il nuovo Piano per le Attività Estrattive (P.A.E.) 2016 in variante al vigente P.A.E. 2010, adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 29 del 21 dicembre 2016.

Gli atti ed elaborati possono essere liberamente visionati presso il Servizio Lavori Pubblici Urbanistica Ambiente del comune di Castell’Arquato sito in Piazza Municipio 3, nelle giornate di apertura al pubblico: lunedì, giovedì e sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e sono consultabili nel sito web del Comune all’apposita Sezione “Amministrazione Trasparente” - Pianificazione e Governo del Territorio

Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, chiunque può presentare osservazioni e proposte sui contenuti delle varianti adottate, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

 Le osservazioni e/o proposte dovranno essere indirizzate al Servizio Lavori Pubblici Urbanistica Ambiente del Comune di Castell’Arquato - Piazza Municipio n. 3 - 29014 - Castell’Arquato, redatte in carta semplice in n. 3 copie o trasmesse con posta certificata ( comune.castellarquato@sintranet.legalmail.it) entro il 25 marzo 2017.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it