E-R | BUR

n. 76 del 09.06.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decisione in merito alla procedura di verifica (screening) relativa al progetto di realizzazione dello stabilimento “sala taglio polli” in località S. Vittore – Via del Rio 336, Cesena presentato da Avi.Coop. Società Cooperativa Agricola - Rettifica ed integrazione della delibera di Giunta provinciale n. 23420/85 del 16/03/2010

L’Autorità competente: Provincia di Forlì - Cesena comunica la decisione di non assoggettare ad ulteriore procedura di screening il progetto di realizzazione dello stabilimento “Sala taglio polli” in località S. Vittore – Via del Rio 336, nel Comune di Cesena, presentato da AVI.COOP Società Cooperativa Agricola, così come modificato sulla base di quanto esplicitato nella nota della Ditta acquisita al prot. prov. n. 29531 del 24/03/2010.

Il progetto, oggetto di modifica, era già stato sottoposto a procedura di verifica (screening) decisa con delibera di Giunta Provinciale prot. n. 23420 del 16/03/2010. L’estratto di tale decisione è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia – Romagna n. 54 del 31/03/2010.

Il progetto è stato presentato da Avi.coop S.C.A.., avente sede legale in Via del Rio 336 – 47522 San Vittore di Cesena.

Il progetto interessa il territorio del Comune di Cesena e della Provincia di Forlì – Cesena.

Il progetto rientra nella seguenti categorie: B.2.25 “ Impianti per il trattamento e la trasformazione di materie prime animali (diverse dal latte) con una capacità di produzione di prodotti finiti di oltre 75 tonnellate al giorno ” e B.2.30 “ Macelli aventi una capacità di produzione di carcasse superiore a 50 tonnellate al giorno e impianti per l’eliminazione o il recupero di carcasse e di residui di animali con una capacità di trattamento di oltre 10 tonnellate al giorno ” dell’allegato B.2. della L.R. 9/99 e s.m.i..

Ai sensi del Titolo II della Legge Regionale 18 maggio 1999, n. 9 e s.m.i., l’autorità competente: Provincia di Forlì – Cesena, con atto di Giunta Provinciale prot. n. 41202/174 del 27/04/2010, ha assunto la seguente decisione:

« LA GIUNTA DELLA PROVINCIA DI FORLI’ – CESENA

(omissis)

delibera:

a) di non assoggettare ad ulteriore procedura di screening, per le motivazioni esplicitate in premessa, il progetto di realizzazione dello stabilimento “Sala taglio polli” in località S. Vittore – Via del Rio 336, nel Comune di Cesena, presentato da AVI.COOP Società Cooperativa Agricola, così come modificato sulla base di quanto esplicitato nella nota della Ditta acquisita al prot. Prov. n. 29531 del 24/03/2010 dal momento che le stesse non inducono impatti negativi significativi sull’ambiente;

b) di integrare nelle valutazioni svolte in sede di decisione sullo screening conclusosi con Del. G.P. n. 23420/85 del 16/03/2010 la nuova configurazione, dando atto che sono sostituiti gli elaborati appartenenti al progetto precedentemente presentato:

- TAV. ARP 01 Pianta Piano Interrato - TAV. ARP 02 Pianta Piano Terra - TAV. ARP 03 Pianta Piano Primo - TAV. ARP 04 Sezioni - TAV. ARP 05 Sezioni - TAV. ARP 06 Sezioni - TAV. ARP 07 Stato di fatto Planimetria - TAV. ARP 08 Stato di modificato – Planimetria - TAV. Impianti e macchinari – nuova sala taglio polli - RAR - 01 Relazione Tecnica - TAV. 01C Planimetria di Cantiere - RCANT – 01 Relazione Tecnica sulle fasi di Cantiere - RSC – 01 Relazione Tecnica Invarianza Idraulica + TAV. 04S Planimetria Scarichi – invarianza - TAV. 01S Scarichi – Pianta Piano Interrato - TAV. 02S Scarichi – Pianta Piano Terra - TAV. 02S Scarichi – Pianta Piano Primo; con gli elaborati: - TAV. ARP 01 Pianta Piano Terra - TAV. ARP 02 Pianta Piano Primo - TAV. ARP 03 Sezioni - TAV. ARP 04 Prospetti - TAV. ARP 05 Stato di fatto – Planimetria - TAV. ARP 06 Stato di modificato – Planimetria - TAV. Impianti e macchinari – nuova sala taglio polli - RAR - 01 Relazione Tecnica - TAV. 01C Planimetria di Cantiere - RCANT – 01 Relazione Tecnica sulle fasi di Cantiere - RSC – 01 Relazione Tecnica Invarianza Idraulica + TAV. ARP-03S Planimetria Scarichi – invarianza - TAV. ARP-01S Scarichi – Pianta Piano Terra - TAV. ARP-02S Scarichi – Pianta Piano Primo; c) di dare atto che le modifiche progettuali proposte non inficiano le valutazioni effettuate in sede di decisione sullo screening precedentemente presentato e conclusosi con Delibera di Giunta Provinciale n. 23420/85 del 16/03/2010 e di confermare le prescrizioni contenute nella medesima Delibera;

d) di trasmettere la presente delibera all’Amministrazione Comunale di Cesena, ad Avi.Coop S.c.a. ad ARPA Sezione provinciale di Forlì-Cesena, ed al Servizio Ambiente della Provincia di Forlì-Cesena;

e) di pubblicare per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione ai sensi dell’art. 10 comma 3, della L.R. 18 maggio 99 n. 9 e s.m.i., il presente partito di deliberazione;

f) di trasmettere il presente atto al Servizio Pianificazione Territoriale per il seguito di competenza.».

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it