E-R | BUR

n. 27 del 16.02.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Realizzazione dei collettori di rete nera, zona sud, ai depuratori (Castiglione – S. Stefano ecc.) – 4° intervento. nulla osta allo svincolo delle somme depositate alla Cassa DD.PP. e liquidazione conguaglio indennità a favore della ditta Mazzavillani Edera

Si rende noto che con decreto dell’autorità espropriante n. 10 del 30/12/2010, di cui si riporta il seguente estratto, è stato disposto quanto segue:

- che nulla osta allo svincolo, a favore della ditta Mazzavillani Edera, delle somme, come di seguito depositate presso la Cassa DDPP, a titolo di indennità di asservimento ed occupazione, nell’ambito della realizzazione dei collettori di rete nera zona sud ai depuratori (Castiglione – S. Stefano, ecc.) – 4° intervento (tratto Carraie-San Zaccaria):

€. 1.052,55, somma depositata dietro rilascio di quietanza n. 34 del 23/2/2009;

€. 11,10, somma depositata dietro rilascio di quietanza
n. 303 del 22/10/2009;

- di liquidare, inoltre, alla ditta Mazzavillani Edera, la somma, pari ad €. 3.425,00, di cui €. 2.175,00 a titolo di conguaglio per indennità di asservimento ed occupazione ed €. 1.250,00 a titolo di risarcimento danni.

È stato inoltre decretato che, per gli effetti di cui agli artt. 26 e 28 del DPR 327/01, la disposizione relativa alla liquidazione ed allo svincolo delle somme sopra indicate acquisti esecutività decorsi trenta giorni dalla pubblicazione di un estratto del suddetto decreto nel BURERT, se non è proposta opposizione da parte di soggetti terzi che vantino eventuali diritti sull’indennità e che, pertanto, ne contestino il suo pagamento o il suo ammontare.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it