E-R | BUR

n.265 del 07.08.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Riesame dell’AIA P.G. n. 99235 del 16/12/2009 e s.m.ii. per l'allevamento di pollame in Comune di Portomaggiore, località Portoverrara, Via Grillo Braglia 11/A (punto 6.6 a dell'Allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs 152/2006 e s.mm.i.).

L’Unione Valli e Delizie avvisa che, ai sensi della L.R. 21/2004, sono stati presentati per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Riesame attivata, al fine di poter effettuare una valutazione complessiva dell'installazione e in particolare valutare la conformità dell'AIA rispetto alle nuove BAT, pubblicate in data 21/02/2017 sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea, in base alla Decisione Commissione UE 2017/302/UE, “Conclusioni sulla BAT concernenti l'allevamento intensivo di pollame o di suini ai sensi della Direttiva 2010/75/UE”, per l’esercizio dell'allevamento di pollame (punto 6.6 a dell'Allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs 152/2006 e s.m.i.) in Comune dii Portomaggiore, località Portoverrara, Via Grillo Braglia, presentato dalla Società Agricola Liberelle I S.R.L.

L'allevamento interessa il territorio del Comune di PORTOMAGGIORE e della Provincia di Ferrara.

L'Autorità procedente è l’Unione dei Comuni ‘Valli e Delizie’ – S.U.A.P.

L'Autorità competente è il Servizio Autorizzazioni e Concessioni di Ferrara di ARPAE – U.O. Sviluppo

Sostenibile ed il responsabile del procedimento è la Dott. Gabriella Dugoni.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Riesame dell’AIA sul Portale Regionale I.P.P.C. al seguente indirizzo:

http://ippc-aia.arpa.emr.it/ippc-aia/DomandeAIADocumenti.aspx?id=65398

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Riesame dell’AIA sono depositati per 30 giorni consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Entro lo stesso termine di 30 giorni chiunque, ai sensi del l’art. 9 comma 1 L.R. n. 9/2015 può presentare osservazioni all’Autorità Competente (ARPAE SAC) al seguente indirizzo: Via Bologna n.534 - 44124 Ferrara.

Le osservazioni possono essere inviate anche al seguente indirizzo PEC: aoofe@cert.arpa.emr.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it