E-R | BUR

n.13 del 15.01.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di valutazione di impatto ambientale (VIA), Titolo III della L.R. 9/99 – Procedura di Autorizzazione Unica DLgs 387/03 – Procedura di concessione di derivazione acque pubbliche R.R. 41/01 – Procedura di autorizzazione alla realizzazione di linee elettriche L.R. 10/93 – Procedura espropriativa DPR 327/01 e L.R. 37/02 - Procedura di variazione degli strumenti urbanistici L.R. 9/99 e L. R. 10/93. Progetto di impianto idroelettrico sul fiume Trebbia in località San Salvatore

L’Autorità competente - Provincia di Piacenza - comunica la decisione relativa alla procedura di VIA concernente il

  • progetto: impianto idroelettrico ad acqua fluente sul fiume Trebbia;
  • localizzato: nel comune di Bobbio - loc. San Salvatore;
  • presentato da: ing. Flavio Friburgo - Via Isabella Costa 2i.5 Santa Margherita Ligure (GE)

Il progetto appartiene alla seguente Categoria (allegati a L.R. n. 9/99): B.2. 12) ed è sottoposto a VIA ai sensi degli artt. 4 e 4bis della L. R. 9/99.

Il progetto interessa il territorio del comune di Bobbio e della provincia di Piacenza.

Ai sensi del Titolo I della Parte Seconda del DLgs n. 152 e del Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9, e loro successive modificazioni, l’autorità competente - Provincia di Piacenza - con atto di Giunta Provinciale n. 270 del 20 dicembre 2013, ha assunto la seguente decisione:

delibera:

per quanto indicato in narrativa:

1. la valutazione di impatto ambientale (VIA) negativa, ai sensi dell’art. 16 della L. R. 18/5/1999, n. 9, e dell’art. 26 del DLgs 3/4/2006, n. 152, e loro successive modificazioni ed integrazioni, sul progetto relativo ad un impianto idroelettrico sul fiume Trebbia in località San Salvatore del Comune di Bobbio;

2. di approvare e condividere i contenuti della seguente documentazione:

  • “Rapporto sull'impatto ambientale relativo al progetto” aggiornato con le modifiche introdotte a seguito della seduta conclusiva della conferenza di servizi del 29/7/2013, allegato quale parte integrante e sostanziale al presente atto come “Allegato 1”;
  • verbale della seduta conclusiva della conferenza di servizi tenutasi in data 29/7/2013, i cui contenuti sono richiamati nella parte narrativa del presente atto, allegato quale parte integrante e sostanziale alla presente come “Allegato 2”;

3. di dare atto che il provvedimento negativo di VIA preclude la realizzazione del progetto (art. 17 - comma 9 - della L.R. 9/99);

4. di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile;

5. di trasmettere copia del presente atto alla Ditta proponente ed a tutte le Amministrazioni coinvolte nel procedimento (conferenza di servizi);

6. di pubblicare nel B.U.R. per estratto, ai sensi dell'art. 16, comma 3, della L.R. 9/99 nonché integralmente sul sito web della Provincia di Piacenza, ai sensi dell’art. 27 del DLgs 152/06, copia del presente provvedimento.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it