E-R | BUR

n.326 del 17.10.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

RISOLUZIONE - Oggetto n. 6667 - Risoluzione per impegnare la Giunta a porre in essere tutte le azioni di propria competenza affinché gli obbiettivi e le azioni previste dall'Agenda Digitale trovino piena e tempestiva attuazione su tutto il territorio regionale, specie nelle aree più periferiche e distanti da centri abitati. A firma del Consigliere: Facci

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

la diffusione delle tecnologie informatiche, ed in particolare l’accesso alla rete Internet, costituisce ormai uno strumento indispensabile per garantire a tutti i cittadini pari opportunità rispetto al lavoro, all’informazione, allo studio, oltre che allo svago e al tempo libero;

il collegamento veloce a Internet oggi viene considerato quasi un servizio primario, al pari di altre infrastrutture, e la sua mancata disponibilità penalizza proprio quelle parti del territorio regionale che in questi ultimi anni hanno avuto meno opportunità di sviluppo e che soffrono maggiormente la distanza dai centri abitati;

la Regione Emilia-Romagna ritiene di fondamentale importanza il c.d. “diritto di cittadinanza digitale”, che vede nell’accesso alla rete la piena realizzazione dell’obbiettivo dell’Agenda Digitale: un territorio con “zero differenze” tra luoghi, persone, imprese, e città al fine di garantire a tutti un ecosistema digitale adeguato;

tra le priorità dell’Agenda Digitale, vi è l’infrastrutturazione banda ultra larga, anche con riferimento oltre che alle aree produttive, alle aree rurali, mediante il supporto delle risorse europee ed il coinvolgimento degli Enti locali tramite le Agende digitali locali.

Considerato che

nonostante le varie azioni messe in campo, sul territorio regionale vi sono ancora numerose aree sprovviste di connessione Internet a banda larga, come viene ripetutamente denunciato dalle varie realtà interessate (da ultimo, la frazione di Marano nel Comune di Castenaso).

Tutto ciò premesso, impegna la Giunta regionale

a porre in essere tutte le azioni di propria competenza affinché gli obbiettivi e le azioni previste dall’Agenda Digitale, trovino piena e tempestiva attuazione su tutto il territorio regionale, specie nelle aree più periferiche e distanti dai centri abitati, con particolare riferimento alle zone montane.

Approvata all’unanimità dei presenti nella seduta pomeridiana del 26 settembre 2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it