E-R | BUR

n. 104 del 06.07.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

SP 468 di Correggio: declassificazione dei tratti compresi tra il km. 61+ 290 e il km 61+ 700 a Massa Finalese, e tra il km. 66+ 300 e il km 69 +930 a Finale Emilia. SP 10 di Finale Emilia: declassificazione del tratto compreso tra il km. 3+ 400 e il km 4+ 810 a Finale Emilia a seguito dell'entrata in esercizio della Tangenziale Nord di Finale Emilia e della classificazione a provinciale di Via Monte Bianco a Massa Finalese, ai sensi degli art. 2,3 e 4 del DPR 495/92 e della L.R. 18/8/1994 N. 35

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

(omissis)

delibera:

1) di declassificare, ai sensi e per gli effetti di cui all’Art.3 comma 3 del DPR 495/92, i tratti:

  • della SP 468 di Correggio - tra il Km. 61+290 e il Km 61+700 a Massa Finalese, e tra il Km. 66+300 e il Km 69+930 a Finale Emilia;
  • della SP 10 di Finale Emilia - tra il Km. 3+400 e il Km 4+810 a Finale Emilia;

2) di dare atto come da accordi intercorsi, ed in funzione dello stato di consistenza sottoscritto in data 22/3/2011 (assunto agli atti dell’Ente con prot. n. 28431 del 25/3/2011), che il Comune di Finale Emilia, provvedera con propri atti alla classificazione “comunale” dei tratti declassificati dalla Provincia;

3) di dare atto come da accordi intercorsi, ed in funzione dello stato di consistenza sottoscritto in data 22/3/2011 (assunto agli atti dell’Ente con prot. n. 28416 del 25/3/2011), che il Comune di Finale Emilia, provvederà con propri atti alla declassificazione di Via Monte Bianco nel tratto compreso tra l’intersezione a rotatoria con la SP 468 all’altezza del Km 61+280 e l’intersezione a rotatoria con la SP 468 all’altezza del Km 62+500;

4) di classificare, ai sensi e per gli effetti di cui all’Art.2 del D.P.R. 495/92, Via Monte Bianco nel tratto compreso tra l’intersezione a rotatoria con la SP 468 all’altezza del Km 61+280 e l’intersezione a rotatoria con la SP 468 all’altezza del Km 62+500 come nuovo percorso della SP 468 su Massa Finalese; non appena avvenuta la regolarizzazione catastale di alcuni mappali che verra perfezionata, a carico del Comune di Finale Emilia, prima della sottoscrizione del relativo verbale di consegna;

5) di stabilire che la presente produrra i propri effetti con decorrenza dalla sottoscrizione dei verbali di consegna tra Provincia di Modena e Comune di Finale Emilia, a firma dei rappresentanti incaricati e delegati dei due enti;

6) di autorizzare il Dott. Ing. Alessandro Manni in qualita di Direttore dell’Area Lavori pubblici, ai sensi del DLgs 267/00 alla sottoscrizione del sopracitato verbale di consegna;

7) di classificare ai sensi e per gli effetti dell’art. 2 del DPR 495/92 e successive modificazioni il tratto di strada ricevuta dal Comune di Finale Emilia (Via Monte Bianco) come nuovo percorso della SP 468 su Massa Finalese, come Strada Provinciale locale di tipo “F”;

8) di classificare ai sensi e per gli effetti dell’art. 2 del DPR 495/92 e successive modificazioni il tratto di SP 468 dal Km 61+700 al Km 62+500 come prosecuzione della SP 8 “di Mirandola” su Massa Finalese, come Strada Provinciale locale di tipo “F” e che pertanto subira un ampliamento nel suo sviluppo dal Km 29+370 (attuale progressiva chilometrica di fine strada) al Km 30+160 (nuova progressiva chilometrica di fine strada che corrispondera all’intersezione con Via Monte Bianco al Km 62+500 della SP 468);

9) di classificare ai sensi e per gli effetti dell’art. 2 del DPR 495/92 e successive modificazioni l’intero tratto della nuova Tangenziale Nord di Finale Emilia quale nuovo percorso della SP 468 su Finale Emilia, come Strada Provinciale extraurbana secondaria di tipo “C”;

10) di classificare ai sensi e per gli effetti dell’art. 2 del DPR 495/92 e successive modificazioni il tratto di SP 468 dal Km 69+930 al Km 71+600 come nuovo percorso della SP 10 “di Finale Emilia” a sud del fiume Panaro, come Strada Provinciale locale di tipo “F”;

11) di dare atto che in conseguenza del prolungamento della SP 10 di cui al precedente punto n. 10 si stabilisce che il restante tratto di SP 10 compreso tra il Km 4+890 (posto all’intersezione con la nuova Tangenziale Nord di Finale Emilia) ed il Km 8+274 (attuale progressiva chilometrica di fine strada a Scortichino) in attesa di un riassetto generale della numerazione di tutta la rete provinciale viene ridenominata come “SP 10 Diramazione per Scortichino”;

12) di dare atto che il presente atto deliberativo sara pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, e si provvederà alla sottoscrizione dell’apposito verbale di consegna nei modi e nei termini previsti dall’Art.4 comma 6 del DPR 495/92;

13) di trasmettere il presente atto deliberativo al Comune di Finale Emilia per gli atti di competenza;

14) di trasmettere copia dell’atto deliberativo al Servizio Manutenzione OO.PP., al Servizio Patrimonio ed al Servizio Trasporti e Concessioni dell’Amministrazione provinciale;

15) di rendere il presente atto immediatamente eseguibile.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it