E-R | BUR

n. 164 del 30.11.2010 (Parte Seconda)

XHTML preview

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma – Valutazione positiva, con limitazioni, dei progetti di servizio civile nazionale ai sensi del prontuario allegato al D.P.C.M. 9 novembre 2009

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina: 

1 la valutazione positiva del progetto di servizio civile nazionale: Curare la relazione per prendersi cura della persona presentato dall’ente: Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con le seguenti limitazioni: 

- eliminazione dei formatori di formazione specifica Sollami Alfonso e La Sala Rachele, in quanto non hanno presentato un valido documento di riconoscimento in corso di validità. Infatti i requisiti richiesti per l’incarico in parola, ai sensi dell’Allegato 5 del Prontuario approvato con DPCM 4/11/2009, sono dimostrabili mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà. La dichiarazione in parola mancante del documento d’identità del sottoscrittore, elemento inderogabile per l’imputabilità soggettiva della dichiarazione ad una determinata persona fisica, risulta priva del valore giuridico proprio di un atto di notorietà, atteso che la stessa è stata formata in difformità al combinato disposto dagli articoli 38, comma 3, e 47 del DPR 445 del 2000; 

2 di inviare la presente determinazione all’ente interessato; 

3 di pubblicare, per estratto, il presente provvedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna; 

4 di dare atto che avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al T.A.R. nei termini e nei modi previsti dalla legge 1034/71, come modificata dalla legge 205/00 o, in alternativa, è ammesso ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nei termini e nei modi previsti dal DPR 1199/71, come modificato dalla legge 205/00.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it