E-R | BUR

n.252 del 20.09.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto n. 48/2017 Piano di bacino del fiume Tevere – VI stralcio funzionale P.S. 6 per l’assetto idrogeologico P.A.I. - aggiornamenti ex art. 43, comma 5 delle Norme Tecniche di Attuazione - proposta di modificazione – Regione Emilia-Romagna - riperimetrazione area a rischio idraulico fiume Tevere – Comune di Verghereto (FC), loc. Ocri

Il Segretario Generale dell'Autorità di bacino del fiume Tevere, nelle funzioni conferite dall'art. 12 del D.M. 25 ottobre 2016 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, con decreto n. 48 del 30 agosto 2017, ai sensi e per gli effetti dell'art. 43, comma 5, delle Norme Tecniche di Attuazione ha proposto la riperimetrazione dell’area a rischio idraulico del fiume Tevere nel Comune di Verghereto (FC), in località Ocri, meglio rappresentata nella cartografia, allegata quale parte integrante dello stesso decreto, tavola PB 38 del vigente Piano di bacino del fiume Tevere – VI stralcio funzionale per l'assetto idrogeologico – P.A.I.

Le disposizioni di cui all’art. 1 del citato decreto, ai sensi dell’art. 43 comma 5 quinquies delle Norme Tecniche di Attuazione P.A.I. costituiscono proposta di modifica del piano stralcio citato.

Per giorni 30 (trenta), decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso, la documentazione relativa al citato decreto è disponibile per la consultazione del pubblico presso le sedi dell'Autorità di bacino distrettuale dell'Appennino Centrale, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Forlì-Cesena e del Comune di Verghereto.

Entro il suddetto termine possono essere presentate osservazioni alla proposta di modificazione formulata con il citato decreto, all'Autorità di bacino distrettuale dell'Appennino Centrale, da inviare tramite PEC al seguente indirizzo: bacinotevere@pec.abtevere.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it