E-R | BUR

n.12 del 22.01.2020 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto DSFP/2020 n. 2 prot. n. 3612 del 9/1/2020 di approvazione denominata: "La città resistente. Una strategia per il Pablo e l’Oltretorrente”.

Permesso che il Comune di Parma ha partecipato al Bando Rigenerazione Urbana indetto dalla Regione Emilia-Romagna, con il progetto denominato: "La città resistente. Una strategia per il Pablo e l’Oltretorrente", approvato con delibera di G.C. 329 del 12/9/2018;

con D.G.R. n. 2194/2018 del 17/12/2018 la Regione Emilia-Romagna ha approvato la graduatoria delle proposte di intervento ammesse a contributo e quella del Comune di Parma si è classificata prima ed ha ottenuto un finanziamento FSC di € 1.100.000,00 ed un finanziamento CDP di € 1.000.000,00;

in attuazione ai disposti dell’art. 13 dell’Allegato A al Bando di Rigenerazione Urbana, alla fase di approvazione della graduatoria è seguita una fase di concertazione che ha portato ad una rimodulazione finanziaria della Strategia di Rigenerazione Urbana del Comune di Parma: tale rimodulazione, approvata con DGR n. 1042/2019 del 24/6/2019, consiste nel concentrare il contributo pubblico integralmente sugli interventi destinati all’housing sociale, prevedendo quindi un unico finanziamento CDP di importo pari ad € 2.100.000,00, fermo restando il rispetto della quota di finanziamento complessiva di cui all’art. 3 dell’Allegato A menzionato;

con Deliberazione di G.C. n. 292 del 4/9/2019 è stata approvata la proposta di Contratto per la Strategia di Rigenerazione Urbana denominata "La città resistente. Una strategia per il Pablo e l’Oltretorrente", quale accordo di programma ex art. 59 della L.R. n. 24/2017 da stipularsi con la Regione Emilia-Romagna;

con Deliberazione di G.C. n. 328 del 12/9/2019 è stato approvato il progetto definitivo relativo alla “Nuova Biblioteca di Alice” dell'importo complessivo di € 2.200.000,00, a valere su fondi propri comunali;

con Deliberazione di G.C. n. 220 del 26/6/2019 è stato approvato il progetto definitivo relativo alla “Casa dei Mille” dell’importo complessivo di € 2.500.000,00, a valere su risorse Regionali (CDP) per un importo pari ad € 2.100.000,00 e su risorse comunali (ex art. 36 LR 21/01) per un importo pari a 400.000,00;

con Delibera della Giunta Regionale n. 1757 del 21/10/2019 è stata, tra le altre, approvata la proposta di Contratto di Rigenerazione Urbana (accordo di programma ex art. 59 LR 24/2017) presentata dal Comune di Parma;

il Contratto di Rigenerazione Urbana " La città resistente. Una strategia per il Pablo e l’Oltretorrente ", è stato sottoscritto con atto RPI/2020/0000001 del 2/1/2020;

l’art. 13 dell’accordo di cui sopra prevede che, una volta sottoscritto dal Sindaco e dal rappresentante della Regione, venga approvato con decreto del sindaco e divenga efficace dalla data di pubblicazione del decreto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Visto l’art 59 della L.R. Emilia-Romagna n. 24/2017 “Disciplina Regionale sulla tutela e l’uso del territorio”

Visto l'art. 34 del D.Lgs. 267/2000 ed in specifico il comma 4 che prevede che l'accordo di programma sottoscritto, a testimoniare il consenso unanime espresso da tutte le amministrazioni interessate, deve essere approvato con atto formale del Sindaco e pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione;

Visto lo Statuto Comunale;

decreta di approvare, per le ragioni tutte esposte in premessa, l’Accordo di Programma per la realizzazione del progetto denominato: "LA CITTÀ RESISTENTE. UNA STRATEGIA PER IL PABLO E L’OLTRETORRENTE”, allegato parte integrante e sostanziale del presente Decreto, con esclusione di tutti gli allegati che resteranno depositati presso il Settore Pianificazione e Sviluppo del Territorio del Comune di Parma.

di demandare al Responsabile del Procedimento Ing. Dante Bertolini, gli adempimenti inerenti e conseguenti al presente Decreto.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it