E-R | BUR

n. 127 del 18.07.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento unico per l'approvazione del progetto di opera d'interesse pubblico: impianto per il trattamento meccanico biologico dei rifiuti urbani residui (TMB)- Legge regionale 20/2000, articolo 36 sexies

Soggetto proponente: Iren Ambiente SpA 

Amministrazione procedente: Provincia di Reggio Emilia. 

Ai sensi dell'articolo 36 sexies della Legge regionale n. 20/2000 si avvisa che il proponente Iren Ambiente SpA ha depositato il progetto preliminare in epigrafe. 

L'approvazione del progetto ha effetto di variante agli strumenti urbanistici del Comune di Reggio Emilia per la localizzazione dell'area sede dell'impianto denominata "Polo Ambientale Integrato", ed all'uopo è corredato dei necessari elaborati urbanistici, del rapporto ambientale VAS e della sintesi non tecnica del suddetto rapporto. 

Il progetto, con tutti gli elaborati di corredo, è depositato presso:

- la Provincia di Reggio Emilia - Servizio di Pianificazione Territoriale - Via Guido da Castello n. 13, presso cui può essere visionato nei giorni da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12.30 e di martedì e giovedì dalle 15 alle 17 (tel. 0522/444450); 

- il Comune di Reggio Emilia, Archivio Generale, Via Mazzacurati n. 11 - tel. 0522/456228, presso cui può essere visionato nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13; sabato dalle 8.30 alle 12.30. 

Entro il termine del 17 settembre 2012, tutti possono prendere visione del progetto e presentare osservazioni e proposte, da indirizzare a Provincia di Reggio Emilia - Servizio Pianificazione - 42100 Reggio Emilia. 

Si avvisa che sarà indetta l'istruttoria pubblica, convocando entro il 21 luglio le associazioni economiche e sociali ed i portatori d'interessi collettivi locali, per l'illustrazione del progetto. La convocazione avverrà per posta elettronica. Entro il 17 settembre 2012 tali soggetti potranno esibire contributi scritti di cui si darà conto nel documento conclusivo della conferenza di servizi. 

La responsabile del procedimento è la dirigente del Servizio Pianificazione Territoriale, Ambiente e Politiche Culturali della Provincia di Reggio Emilia, arch. Anna Campeol.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it